Articoli

Circuito per scolpire i glutei da fare a casa

Circuito per scolpire i glutei da fare a casa. Le palestre pian piano chiudono o fanno orari estivi, e noi di certo non vogliamo smettere di allenarci o rimanere a corto di idee.

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita

Quello di oggi è un circuito per scolpire i glutei per mantenere i tuoi glutei a palloncino in pole position ed evitare subiscano la forza di gravità. Si esagera ovviamente, ma allenare il lato B andando oltre l’allenamento in palestra. Ovviamente, prima di eseguire qualsiasi tipo di allenamento, verifica il tuo livello di fitness con un esperto. 

Circuito per scolpire i glutei da fare a casa

Il circuito prevede l’esecuzione degli esercizi per un minuto senza pausa. Puoi eseguirlo fino a tre volte se hai un buon livello di allenamento. Avrai bisogno dei manubri, per quanto riguarda il peso ti conviene optare per una soluzione intermedia, si tratta pur sempre di un circuito senza pause.

Squat con palla medica 

Donkey Kick. Ricordati di eseguire il movimento un minuto per gamba. Variazione: se il tuo livello di allenamento te lo permette e le hai in casa, indossa pure delle cavigliere con peso, per aggiungere maggiore resistenza al movimento.

Sumo squat con kettlebell. 

PT: Alfredo Vicinanza
Atleta: Adele Vicinanza

Plank con calcio indietro

Acquista su Amazon.it



Workout glutei : 4 esercizi con elastici per metterti alla prova

Sappiamo che il workout glutei è il tuo preferito, e ogni settimana cerchiamo di trovare nuove alternative per permetterti di non annoiarti mai mentre esegui il tuo workout. Personalmente trovo piuttosto impegnativo allenare in maniera completa quest’area, soprattutto se non sono in palestra. Ecco quindi una valida alternativa ad attrezzi può essere rappresentata dagli esercizi con elastici, che possono essere seguiti ovunque.

Ecco 4 esercizi che non possono mancare nel tuo workout glutei.

Camminata laterale con elastici
  • Infila le gambe in un mini elastico o annoda i capi di una banda elastica più lunga.
  • Posizionalo appena sopra le ginocchia.
  • Piagati in squat mantenendo sempre la tensione nell’elastico, e esegui un piccolo passo verso destra con la gamba destra, seguito immediatamente dalla gamba sinistra.
  • Fai attenzione a mantenere i piedi puntati in avanti.

camminata-squat

Amnesia del gluteo : passi troppo tempo seduta!

Se spendi ore alla scrivania o bloccata nel traffico, potresti essere affetta da ciò che viene definita l’ amnesia del gluteo. Sembra uno scherzo ma non lo è. Sebbene sia esagerato definirla una sindrome, è pur sempre un serio problema posturale che molte persone ignorano.

Le ragioni per cui l’amnesia del gluteo si presenta sono le seguenti: quando sei seduta per lunghi periodi, i tuoi muscoli lentamente si adattano a quel tipo di postura lasciando i muscoli flessori della gamba contratti e quelli dei glutei allungati. In questa maniera i muscoli intorno alla colonna vertebrale e i fianchi compensano il mancato lavoro dei glutei. In breve i muscoli del gluteo si adatteranno semplicemente al fatto di non lavorare propriamente. Ciò che accade durante il tuo workout, è che il tuo corpo è così abituato a compensare il mancato lavoro, che i muscoli compromessi praticamente daranno forfait; è passato del tempo da quando sono stati attivati, che hanno dimenticato come lavorare in maniera appropriata, da qui il termine amnesia. Con il tempo il tuo workout potrebbe evidenziare ancora di più questa mancanza di equilibrio, enfatizzando il problema, il che ti impedirà anche di vedere risultati.

Leggings Rossi a fantasia Yoga-Go! – Clicca per acquistare

Amnesia del gluteo fai un piccolo test