Articoli

cura della bellezza in palestra

Cura della bellezza in palestra: pulizia, trucco e capelli

Cura della bellezza in palestra  Così come curi l’alimentazione o decidi consapevolmente di allenarti (leggi: ti stai impegnando a essere meno pigra) è importante sapere come evitare la disidratazione della pelle o i brufoli dovuti al sudore, o anche imparare a truccarti o meno durante i workout. Perché sì, a quanto pare è fondamentale la cura della bellezza in palestra: dalla pulizia della pelle, al trucco e ai capelli nel pre, durante  e post-allenamento:

L’urv Rumble in the jungle crop top – clicca per acquistare

cura della bellezza in palestra: PRE-ALLENAMENTO

– Pulizia –
In realtà è più importante lavare la pelle dopo che prima di allenarti, dato che gli oli, i batteri e il sudore si accumulano sulla pelle. Ma, se indossi un fondotinta pesante, è bene pulire la pelle pre-allenamento con un detergente delicato, seguito da un tonico senza alcool e una leggera lozione oil-free.

– Idratante –
“Quando ti alleni, la pelle perde acqua, lasciando il viso disidratato. Quindi non saltare la crema idratante pre o post-allenamento. La pelle disidratata aumenta i segni sul nonché le cellule morte che si accumulano ostruendo i pori. Usa una formula oil-free che non rende grassa la pelle ma ha ottime proprietà per mantenere la giusta umidità. Se ci ti alleni all’aperto e sei esposta al sole, usa un’idratante molto leggero, con una protezione solare SPF 30. Puoi optare anche per polvere minerale con SPF.

“Mi piace aiutare la pelle con acqua di rose. Le dà carica energetica e la idrata naturalmente con delicatezza” –Hannah Bronfman, fondatore di HBFIT; DJ

La verità sul makeup durante il workout

Se ti sei ripromessa di darci dentro con la palestra o se semplicemente segui la tua routine settimanale di lezioni o spinning, se sei filata dritta in palestra dopo il lavoro, non può non esserti passata per la testa una domanda che riguarda tutte noi: posso indossare il trucco mentre mi alleno?

L’attenzione che abbiamo nel fare la doccia o curare il nostro corpo post-workout non è la stessa che abbiamo nel lavare il viso e struccarci prima del workout. Avanti, ammettiamolo è una cosa che dimentichiamo più facilmente della password di Zara.com!
Basti pensare che molte tra noi si truccano solo per andare in palestra (New York Times).

Acquista su Amazon.it

La realtà però è che tutto lo sforzo che stai mettendo per tenerti in forma e sentirti più bella, potrebbe creare problemi al tuo viso soprattutto se ti alleni truccata. È quasi impossibile trovare un professionista della cura della pelle che non rabbrividisca al pensiero di una donna che indossa il trucco in palestra – make-up friendly o no.

Esperti dei più grandi gruppi di dermatologia spiegano il perché.
Sudore, batteri e tossine restano intrappolati sotto il makeup che crea una barriera che blocca la loro eliminazione, impedendo alla pelle di respirare e disperdere il calore correttamente. Questo porta all’occlusione dei pori che poi si dilatano e che, col passare del tempo, diventano punti neri. Nei casi di maggiore sensibilità, si hanno eczemi o la rosacea, cioè l’arrossamento e il tono della pelle non uniforme. Oppure l’aggravamento dell’acne pre-esistente.

La pelle, sotto sforzo, resta molto sensibile e ha bisogno di interagire con l’ambiente circostante. Qualsiasi prodotto che interferisce con la sua capacità di percepire i cambiamenti nell’ambiente e di reagire in modo adeguato può causare problemi.

Al di là della tua base
Non trascurare i prodotti per labbra e occhi. Anche se il potenziale negativo di questi prodotti di bellezza, quando usati in palestra, è minimo, è facile che ti ritrovi con sbavature (hai presente gli occhi a panda col mascara colato?!) o strisciate che ostruiscono i pori delicatissimi del contorno occhi e della bocca, o irritare e infettare l’occhio stesso.

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita