Articoli

Le 20 sane abitudini da adottare nel 2019 che dovresti prendere dai reali d’Europa

Le celebrities spesso segnano il passo per quanto riguarda le abitudini healthy e di allenamento. E chi meglio dei giovanissimi Kate, William, Meghan e Harry e gli altri reali d’Europa per prendere spunto su sane abitudini da adottare nel 2019?

 

Le 20 sane abitudini da adottare nel 2019 che dovresti prendere dai reali d’Europa

Allenati la mattina presto. Secondo il Daily Express i novelli sposi Meghan e Harry amerebbero allenarsi la mattina presto.

Impegnati fino in fondo senza lamentarti. Sembra che Meghan, non sia abituata a lamentarsi durante l’allenamento, anzi si diverta parecchio, secondo WomenssHealthMag.com

I plank sono i migliori amici dei tuoi addominali. Secondo il Daily Mail, Kate esegue plank più volte prediligendo il plank classico, il plank laterale e il prone sky dive, che riesce a reggere per 45 secondi e oltre, e ripete per almeno 10 volte l’uno. Leggi anche Eseguire plank ogni giorno per un mese ti cambia letteralmente la “vita”

Prova l’allenamento a circuito. Questo sembra essere l’asso nella manica di Meghan. Total body workout piuttosto che sala pesi.

Non può mancare lo yoga. Come ha dichiarato la stessa Meghan al Best Health, la madre è istruttrice di yoga e lei ha iniziato a praticarlo quando aveva solo 7 anni. Leggi anche Guardaroba da palestra e yoga da Los Angeles. Onzie

Fai il carico di frutta e verdura. Kate sembrerebbe secondo il daily mail, essere esperta di dieta crudista: ceviche, goji berry e latte di mandorle sembrano essere parte del suo menù.

Utilizza la bande elastiche. Sembrerebbe che Meghan ami esercitare la parte bassa del corpo, con le bande elastiche con cui è possibile allenarsi praticamente ovunque.

 

Le 5 sane abitudini che devi abbandonare per vivere meglio

Le sane abitudini ti venivano tramandate dai tuoi genitori. Oggi però è più facile leggerle da qualche parte o ascoltarle dalla tua migliore amica super in fissa con uno stile di vita “healthy”. E non importa quando le odi, non smetti di attenerti ad esse.

Come in tutto ciò che riguarda il fitness, le sane abitudini e l’alimentazione, ci vorrebbe un minimo di autonomia di pensiero e di buon senso nell’approccio.

Claudia Casanova in Terez legging – clicca per acquistare

Ecco quindi le sane abitudini che dovresti rivedere e perché.

Lavorare in piedi. Secondo un recente studio non ci sarebbe letteralmente nessun beneficio, anzi potrebbe essere addirittura controproducente. Quindi se proprio il tuo obiettivo è perdere peso o migliorare le tue condizioni di salute, meglio 30 minuti di camminata ogni giorno.

Mangiare solo alimenti bassi in grassi. Affidarsi ad alimenti con “pochi grassi” o “senza grassi”, comporta a mangiare in quantità superiori alle porzioni consigliate. Uno studio che ha incluso circa 50.000 donne nell’arco di 8 anni, di cui la metà hanno consumato alimenti bassi in grassi, ha rilevato che il piano a basso contenuto di grassi non ha diminuito il rischio di malattie gravi. Ne’ ha influito positivamente sulla perdita di peso. Grassi buoni come quelli presenti nella frutta secca, pesce, avocado, sono consigliatissimi ovviamente nelle porzioni raccomandate.

Affidarsi sono ed esclusivamente all’indice di massa corporea. Se ti affidi ad un dietologo o nutrizionista ti sarà capitato, subito dopo la misurazione del peso, di vedere una chart colorata relativa all’indice di massa corporea. Il BMI inventato nel 1830, non è la migliore opzione che hai per determinare il tuo livello di fitness/salute. La ragione risiete nel fatto che il calcolo, ignora due fattori principali: la quantità di grasso che porti dietro, e la circonferenza della vita, che è un grande indicatore un certo tipo di problematiche.

Evitare il glutine a priori. A meno che tu non abbia fatto delle analisi da cui si evince che sei celiaca, il glutine probabilmente non ha nessun effetto negativo su di te. Alcuni studi dimostrano che molte persone si sentono gonfie quando mangiano, sia che il glutine sia presente o meno.

Mangiare frutta e verdura solo sotto forma di  succo. Quando prepari le tue spremute o succhi, praticamente ti stai sbarazzando di tutte le fibre presenti negli alimenti, fondamentali per tenerti sazia a lungo. Quello che di sicuro mantieni sono gli zuccheri. Nel lungo termine, un’alimentazione ricca in zuccheri e bassa in proteine, comporta fame costante, oscillazione di umore e scarsa energia. Inoltre potresti perdere massa muscolare.



Non trovi mai il tempo? 5 sane abitudini per essere produttiva

Se non hai mai provato l’ebrezza di svegliarti prima delle 8, sappi che ti perdi un paio di ore fondamentali per la tua produttività. Ci sono moltissime cose che puoi fare mentre gli altri dormono, ad esempio allenarti. Dovresti provare a far diventare l’allenamento mattutino una priorità, il primo passo verso la cura di s e stesse.

Ecco 5 sane abitudini per essere più produttiva durante la giornata

Parola d’ordine: Idratazione. Sia che si tratti della tazza di acqua e limone piuttosto che semplice acqua, due bicchieri appena sveglia è una buona abitudine da prendere, per iniziare ad attivare il metabolismo e darti ulteriore energia durante le tue sessioni allenamento.

Utilizza il foam roll e fai stretching. Quando sei mentalmente sveglia ma ti senti come se non avessi dormito affatto, prova a coccolare il tuo corpo con il foam roll, per aiutare a rilasciare la tensione. Trigger Point – Foam Roller

Gustati una tazza di caffè. La passione per il caffè probabilmente ti scorre nelle vene, e anche coloro che amano svegliarsi particolarmente presto la mattina per essere super produttive, utilizzo il caffè per ricevere una sferzata di energia, quando il sole sorge. Evita però di aggiungere panna o zucchero.

Leggings e sport bra lilybod – fonte Instagram – clicca per acquistare

Aggiungi una colazione sana e nutriente. Non c’è bisogno di forzarsi a mangiare se non sei una persona che ama fare colazione. Ma le persone allenate in genere considerano la colazione parte fondamentale della loro mattinata. Che sia bilanciata ovvero che includa proteine, carboidrati e grassi buoni, ti darà una carica di energia per tutto il giorno.

Datti tempo per riflettere. Cerca di sgomberare la mente per focalizzarti sulle cose importanti da fare nel corso della giornata. L’energia che sia positiva o negativa avrà inevitabilmente un effetto sulle persone che ti circondano, quindi cerca di partire conio piede giusto. Anche se non pratichi la meditazione, dedica qualche minuto alla respirazione, 5 minuti possono bastare, magari mentre bevi la tua tazza di caffè. In questa maniera eviterai di sentirti sopraffatta dalle cose che devi fare.



Evitare di bere alcolici per un mese. Ecco i benefici

Si sa che ogni qualvolta si esce a cena fuori con amici tra birrette, bicchieri di vino e magari uno shottino per festeggiare, si finisce sempre per fare il pieno di calorie vuote, pessime figure e un hangover del giorno dopo che non c’è verso di mandare via. Così tra la fine delle vacanze e la detox mania ci siamo dette perchè non provare a capire cosa succede se si riesce ad evitare di bere alcolici per un mese.

Chiaramente il nostro challenge inizia adesso, ma per chi volesse procedere con un personalissimo test, ecco la testimonianza di chi ci è già passato.

Terez Night Sparkle Perforrmance Legging – Clicca per acquistare

Evitare di bere alcolici per un mese. Ecco i benefici.

Allenarsi la mattina diventa più semplice. Alzi la mano chi può dire di essere una persona mattutina soprattutto quando si tratta di allenamento. Ecco in questo caso l’alcol può essere la causa di ciò che ti porta ad approcciarti con pigrizia agli allenamenti mattutini. Ovviamente per gli effetti sul sonno. Pare che alcuni studi abbiano dimostrato che bere prima di andare a dormire, abbia come conseguenza un sonno più leggero impattando negativamente sulla qualità del sonno.

E’ più facile attenersi alle proprie sane abitudini. Pare sia più facile resistere alla tentazione dello spuntino di mezzanotte. Alcuni studi hanno dimostrato come le donne assumano di media 300 calorie in più quando decidono di alzare un po’ il gomito e soprattutto abbiano la tendenza a mangiare il 30% in più rispetto al solito.

Potrebbe interessarti anche: 4 sane abitudini per essere in forma al mattino  

Il fegato ne trae evidenti benefici. Sembra una cosa scontata, ma una ricerca approfondisce l’argomento rilevando come il grasso nel fegato, potenziale indicatore di obesità fosse diminuito del 15% in coloro che avevano abbandonato l’alcol. In più anche il livello di glucosio nel sangue è diminuito del 16%

Lilybod leggings – clicca per acquistare

La tua vita sociale migliora. La maggior parte delle nostre abitudini sociali e amicizie ruotano intorno al cibo e all’alcol. Così la maggior parte delle persone che decide di smettere di bere, teme di essere esclusa dal gruppo di amici, o peggio ancora fatta oggetto di derisione. Una ricerca dimostra che non è così: pare che su 5,000 bevitori tra i 21 e i 35 anni, metà di loro rispetterebbe la scelta dell’amica di non bere.

Addio pigrizia. Provare per credere: passerai dal poltrire sul divano ad avere l’energia perfino per pulire l’appartamento il venerdì sera!

La pelle ringrazia! Questo è forse uno dei benefici di cui più ci piace parlare. Pare infatti che l’aclol diminuisca i livelli di antiossidanti presenti nella nostra pelle aumentando il rischio di subire i danni UV, infiammazione e invecchiamento precoce. Seppur non è scientificamente dimostrato, pare che mantenere alti i livelli di antiossidanti potrebbe aiutare a sopprimere le infiammazioni intorno ai follicoli che causano i brufoli.

Potrebbe interessarti anche: hai una wine face? 

Ti ritrovi con il portafogli più pieno a fine mese. Bere è costoso, si sa. Ma tagliando l’alcol dalle uscite serali, potrai mettere da parte un gruzzolo per un weekend fuori!



5 rituali mattutini realistici che le donne allenate seguono

A proposito di rituali mattutini, se da un lato puoi adorare l’idea di svegliarti naturalmente, senza sveglia, meditare all’alba, e con tutta calma sorseggiare una tisana di limone/arancia/curcuma prima di passare nella doccia aromaterapica, sveglia! vivi nel mondo reale. Se ti svegli senza allarme, probabilmente è perchè hai dimenticato di impostarlo… e ha dormito più del dovuto. Hai pensato di fare un te, ma l’ultimo limone in frigo è quasi andato a male e hai comprato del curry invece della curcuma, per sbaglio. Inoltre sei fortunata ad avere tempo per spazzolarti i denti.

Il punto è che molte volte i rituali mattutini condivisi da guru del benessere e personaggi famosi, non sono poi così realistici se portati nella vita di tutti giorni. Tuttavia nonostante tu possa avere delle tempistiche più limitate, non vuol dire che non possa stabilire delle sane abitudini o meglio dei rituali mattutini.

Segui Fit ‘n Food su Instagram

5 rituali mattutini che le donne allenate seguono

Mangia tutti i giorni (o quasi) la stessa colazione

Magari ti è capitato di saltare il primo pasto della giornata. Mossa sbagliatissima. Fare il pieno di energie la mattina è il modo migliore per evitare cali durante la giornata. Invece di saltarla, cerca di farla diventare parte integrante delle tue routine quotidiane mangiando sempre la stessa colazione. Se yogurt e frutta sono una colazione facile da gestire anche per le persone più impegnate, organizza il frigo in maniera tale da avere gli yogurt allineati su uno degli slot del frigo e una busta di mele nel cassetto della frutta. Magari cambia i gusti e la tipologia di frutta quando ti senti in vena di qualcosa di diverso, ma attieniti alla formula.

Controlla Instagram, invece di Facebook

E’ abitudine consolidata controllare il telefono prima di mettere piede fuori dal letto. Cerca di preferire social come Instagram e Snapchat. Perché? Perchè è diverso il modo in cui li usi. Mentre è facile postare lamentele di carattere politico piuttosto che un articolo deprimente (due esempi di articoli a contenuto negativo che possono inficiare il tuo umore) molte persone usano instagram o snapchat per condividere immagini che li rendono felici o che raffigurano la parte migliore della loro giorno. Di sicuro sarai meno infastidita da un tramonto super ritoccato, che dall’ultimo scazzo politico di uno dei tuoi contatti su Facebook. (Magari su quest’ultimo punto ritornaci dopo aver bevuto almeno una tazza di caffè)

Riempi la tua bottiglia

Anche le donne che passano la maggior parte della giornata, hanno bisogno di bere acqua per rimanere idratate. Per essere sicura di bere abbastanza, riempi una bottiglia e tienila al tuo fianco per tutto il giorno e anche la notte, tenendola sul comodino vicino al letto. Riempila la mattina mentre ti lavi i denti.

Modifica la pianificazione del tuo workout

Se pianificare il tuo workout e attenerti alla pianificazione di sicuro ti aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi, tieni conto che la vita non si ferma. Cerca di dare un’occhiata ai tuoi impegni “atletici” ogni settimana tenendo conto dei possibili imprevisti. Cerca di capire cosa modificare e quali sono i momenti in cui eventualmente puoi inserire un workout veloce.

Fai una pausa per ricaricarti di energia positiva

Anche se il tuo diario dei pensieri positivi è sepolto sotto tonnellate di posta, puoi trovare il tempo per focalizzarti sul presente. Ti ci vuole solo un minuto: puoi mandare un messaggio ad un amico con un incoraggiamento positivo, abbracciare il tuo compagno o anche bere un caffè alla luce dei primi raggi del sole. La chiave è trovare quel momento, per quanto breve, che ti predisponga in maniera positiva rispetto alla giornata super impegnata che stai per affrontare.