Articoli

Ricetta fit con albumi: Crepes proteiche a colazione

La colazione è decisamente un momento importante della tua giornata alimentare. Molti non sono abituati a farla, saltando completamente quello che è senz’altro definibile uno dei pasti principali. Se si segue un regime alimentare di un certo tipo, non è sempre detto che si debbano fare delle rinunce eclatanti, per tanto è possibile inserire qualcosa di dolce in maniera del tutto sana e compatibile con un’alimentazione corretta. Ecco quindi una ricetta fit con albumi: le crepes proteiche  che fanno al caso tuo e per la tua colazione

Ricetta fit con albumi: Crepes proteiche a colazione

  • 50 gr farina d’avena
  • 120 ml latte di mandorle o latte di riso
  • 120 gr albumi
  • Yogurt, frutta e sciroppo d’acero

Come procedere

  • In una ciotola aggiungere e sbattere leggermente gli albumi
  • Lentamente il latte di mandorle e la farina di avena, ricordandosi di utilizzare un setaccio per evitare che si formino grumi
  • Una volta che il composto è diventato liscio e uniforme metterlo da parte
  • Fare riscaldare una pentola antiaderente e una volta calda versare un mestolo di pastella
  • Fai attenzione a che il composto sia ben distribuito sulla pentola.
  • Fai cuocere a fiamma bassa e ricordati di girare la crepes per una cottura uniforme.
  • Ripetere la procedura finché non hai terminato tutto il composto nella padella.



Ricetta sfiziosa: biscotti fit di primavera con yogurt e albumi

Lo sfizio dolce è proprio quello che non si riesce ad abbandonare quando si intraprende un percorso alimentare di tipo dietetico. E siccome la passione per i dolci non ci molla mai ecco una ricetta sfiziosa di biscotti fit con yogurt greco e albumi.

Ricetta sfiziosa: biscotti fit di primavera con yogurt e albumi

  • Yogurt Greco 300 g
  • Uova 3+3albumi
  • Olio di cocco 150 g o stevia 100gr
  • Olio Di cocco 100 gr
  • Farina riso 100 gr
  • Farina di cocco sgrassata100gr
  • 80gr farina di mandorle
  • Aroma di mandorla amara
  • Lievito In Polvere Vanigliato

Come procedere

  • In una ciotola mettiamo le uova e lo zucchero o dolcificante , con le fruste elettriche lavoriamo il tutto fino ad avere un bel composto spumoso.
  • A questo uniamo l’olio e lo yogurt greco, sempre con le fruste al minimo lavoriamo il tutto.
  • Incorporiamo ora le farine setacciata con il lievito, giriamo per bene il tutto o con le fruste o con un cucchiaio, dobbiamo avere un composto senza grumi.
  • Cuocere a forno basso 130/150 max per 20 minuti

Acquista su Amazon.it



Frollastelle light al cacao per la tua colazione o l’ora del tè

Zuppa di latte con biscotti è il modo migliore per iniziare (e per alcuni anche finire) la giornata. Ma a me piace variare, e a proposito di variazioni sul tema ho realizzato la ricetta dei frollastelle light al cacao, che in tutta sincerità creano una seria dipendenza. Light. Provare per credere.

Ingredienti frollastelle light al cacao per la tua colazione

  • 25gr olio di cocco o 25gr pasta di nocciole
  • 65gr farina di avena
  • 20gr di Stevia o dolcificante in gocce aromatizzato
  • 25gr di cacao amaro
  • 50ml di acqua tiepida

Come procedere

  • Unire alla farina la stevia e i liquidi
  • Aggiungere in ultimo il lievito o il bicarbonato
  • La frolla non necessita di riposo
  • Coppare l’impasto con la forma che si desidera
  • Aggiungere la guarnizione con la forma che si desidera. Leggi anche Ricetta light crostatine del buonumore

Segui Fit ‘n Food su Instagram

Prima di eseguire l’allenamento non dimenticare di eseguire il riscaldamento. Leggi anche Esercizi di riscaldamento: 4 benefici e 3 esercizi da fare

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita


Gusto a colazione: pancake proteico bicolor

Chi lo dice che la colazione proteica deve essere senza gusto? Ecco la gustosissima versione della fitness kitchen di Irene del pancake proteico bicolor, da provare!

Macros 285 8c 57p 2f

Ingredienti pancake proteico bicolor
  • 200 ml di albumi
  • 30 gr di proteine in polvere gusto vaniglia
  • 5 gr di cacao magro in polvere
  • 5 gr di vitafiber
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 100 gr di yogurt greco magro 0% grassi
  • 5 gr di more di gelso

come procedere
  • Mescolare proteine, lievito e vitafiber con gli albumi fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.
  • Versare metà impasto in un pentolino già caldo piccolo dai bordi alti, abbassare la fiamma e coprire con un coperchio.
  • Nel frattempo aggiungere il cacao magro al restante impasto, mescolare bene e poi versare al centro di quello che sta cuocendo nel pentolino.
  • Coprire di nuovo con il coperchio e cuocere per circa 5 minuti.
  • Quando la superficie sarà solida, capovolgere il tutto e proseguire la cottura per altri 3/4 minuti.
  • Togliere dal pentolino e ricoprire con lo yogurt greco e le more di gelso



Ricetta budino proteico al cioccolato

Quando hai voglia di mangiare qualcosa a cucchiaiate, ma non vuoi esattamente un gelato ecco che la ricetta del budino proteico al cioccolato fa proprio al caso tuo. La fitness kitchen di Irene propone sempre delle ricette fit e facili da preparare.

Ingredienti ricetta budino proteico al cioccolato
  • 200 ml di albumi
  • 150 ml di acqua
  • 5 gr di cacao magro in polvere
  • 5 gr di gocce di cioccolato fondente
  • 1 foglio di colla di pesce
  • Qualche goccia di aroma a piacere (io ho usato quello all’arancia)
  • Zucchero, dolcificante o miele a piacere
Come procedere
  • In un pentolino portare a bollore l’acqua e qualche goccia di aroma (se si usa lo zucchero, il dolcificante o il miele va aggiunto adesso, io come al solito non ho messo niente perché mi piace il sapore del cacao amaro… 😉).
  • Nel frattempo mettere la colla di pesce a bagno in poca acqua fredda per farla ammorbidire.
  • Appena bolle, abbassare la fiamma e aggiungere gli albumi e il foglio di colla di pesce mescolando continuamente con la frusta.
  • Cuocere per circa 5 minuti finché non inizia ad addensarsi.
  • Appena è più consistente, versare il cacao magro in polvere e le gocce di cioccolato fondente, mescolare bene e poi frullare il tutto con il frullatore a immersione.
  • Versare in uno stampo da budino oppure in una coppetta, lasciar raffreddare un po’ a temperatura ambiente e poi mettere in frigo per un paio di ore.

Nuovi arrivi ogni settimana – 10% off con iscrizione alla newsletter.

E se la colazione o la pausa lavoro è il tuo momento preferito per ripensare al tuo guardaroba sporty chic dai un’occhiata allo Shop – Fit In Hub trova lo stile adatto ad accompagnare ogni singolo momento della tua giornata active!



10 modi per fare l’hummus di ceci in maniera originale

C’è poco da dire, l’ hummus di ceci è gustoso, sano e facile da fare. A partire dalla sua versione classica, puoi creare infinite varianti. In qualunque modo tu scelga di aromatizzarlo, il procedimento sará sempre uno:

  • Sciacqua e scola i ceci in scatola, unisci tutti gli ingredienti in un robot da cucina fino a che il composto è liscio. Aggiungi un cucchiaio alla volta di acqua fino a che raggiungi la consistenza  che ti piace.

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita

Questi sono i 13 migliori piatti di hummus di ceci che mai mangerai. Enjoy!

Classico: 1 ciotola di ceci + 1/3 tazza di salsa tahini (salsa al sesamo) + 2 cucchiai di olio d’oliva + 1 spicchio d’aglio

Greco:  1 ciotola di ceci + mezza tazza di formaggio feta + 1 tazza di spinaci + 2 cucchiai di succo di limone + 1/8 di cucchiaino cannella

Pesto: 1 ciotola di ceci + 1/3 di tazza di tahini + 2 cucchiai di pesto + 2 cucchiai di succo di limone + 1 cucchiaio di parmigiano

Italiano: 1 ciotola di ceci + 1/4 tazza di pomodorini (anche secchi) + 2 cucchiai di olio d’oliva + 2 cucchiai di succo di limone + 1 cucchiaio di origano tritato

Edamame: 1 ciotola di fagioli di soia (edamame) + 1/3 di tazza di tahini + 2 cucchiai di olio d’oliva + 2 cucchiai di succo di limone + 1 spicchio d’aglio

Provenza: 1 ciotola di ceci + 1/3 di tazza di olive nere denocciolate + 1 peperoncino rosso + 2 cucchiai di succo di limone + 1/4 di tazza di prezzemolo tritato

 

Foto di Einladung_zum_Essen

Variante del classico: 1 ciotola di ceci + 1/3 di tazza di crema di burro d’arachidi + 2 cucchiai di olio d’oliva + 2 cucchiai di succo di limone

Alle erbe: 1 ciotola di ceci + 1/2 tazza di basilico fresco + 1/2 tazza di prezzemolo tritato + 1/4 tazza di dragoncello fresco + 2 cucchiai di olio d’oliva

Guaca-Hummus: 1 ciotola di ceci + 1 avocado maturo + 1 peperoncino verde + 1/4 tazza di coriandolo + 2 cucchiai di succo di limone

Tunisino: 1 ciotola di ceci + 1/3 tazza salsa tahini + 2 cucchiai di salsa harissa (peperoncino rosso fresco, aglio e olio d’oliva) + 2 cucchiai di succo di limone + 1/4 cucchiaino di scorza di limone



Cena: pollo con pomodorini e verdure in pezzi

Stanca del solito pollo alla griglia? Bene, sei nel posto giusto: se hai idea di preparare una cena leggera, non puoi perderti questa ricetta.

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di farina classica per tutti gli usi
  • 4 petti di pollo spellati, disossati e divisi a metà (circa 450 gr.)
  • 1 tazza di cipolla finemente tagliuzzata
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 410 gr. di pomodori (senza acqua) in barattolo
  • 2 spicchi d’aglio tritati
  • 390 gr. di carciofi (prendere il cuore), divisi a metà
  • ⅓ tazza di brodo di pollo a basso contenuto di sodio
  • 1 pizzico di pepe nero
  • 2 cucchiaini di capperi drenati o 2 cucchiai di olive denocciolate e tagliate
  • 1 cucchiaio di origano fresco e appena sminuzzato o 1 cucchiaino di origano secco
  • 2 tazze di riso cotto
  • Olive denocciolate

ss_r110031

Procedimento:

  1. Metti la farina in un piatto piano. Impana il pollo con la farina. Mettilo da parte.
  2. In un tegame largo, cuoci le cipolle in olio caldo a fuoco medio per 3 minuti. Aggiungi, mescolando l’aglio; gira molto bene portando gli ingredienti anche sui lati del tegame. Aggiungi il pollo. Cuocilo per 4 minuti, o fino a che si fa dorato, girandolo da tutti i lati. Aggiungi i pomodori, i carciofi, il brodo e il pepe; mescola.
  3. Porta a ebollizione; riduci il calore. Cuoci a fuoco lento, metti il coperto, 10 minuti o fino a quando il pollo è tenero e non più rosa. Rimuovi il pollo dal tegame.
  4. Cuoci a fuoco lento la miscela di pomodoro, senza coperchio, per circa 3 minuti o fino a che non è ridotto alla consistenza che più desideri. Mescola i capperi e l’origano. Servi il pollo al di sopra del riso; Condisci con la salsa di vegetali. Se vuoi, puoi guarnire con le altre olive denocciolate.


Informazioni nutrizionali:  4 Porzioni per ricetta: 341 calorie, 6 g grassi (1 g grassi saturi), 36 g carboidrati (5 g fibre), 33 g proteine

Ottimo per la cena, no?

Source: Fitnessmagazine