Articoli

Rilassare corpo e mente prima di andare a dormire

,

Rilassare corpo e mente con lo yoga prima di andare a dormire, è sicuramente un esercizio migliore e più utile rispetto al contare le pecore. Il sonno è un argomento che mi sta particolarmente a cuore, infatti quando perdo ore di sonno, il giorno dopo non riesco ad essere produttiva, sono nervosa ma soprattutto sopperisco alla mancanza di energia mangiando cibo spazzatura. Sono sicura che lo stesso succede anche a te. Ecco dunque una velocissima routine di yoga per rilassare corpo e mente, da fare a letto, che richiederà solo 8 minuti del tuo tempo.

Relax a testa in giù – 2 minuti

Relax a testa in giù

Relax a testa in giù

  • Siediti guardando il muro o la spalliera con il fondoschiena leggermente spostato
  • Sdraiati e stendi le gambe appoggiandole al muro
  • Se lo stretching è troppo intenso per le tue gambe, spostati ulteriormente indietro con la parte superiore del corpo.
  • Se invece è troppo semplice, avvicinati quanto più possibile al muro.
  • Tieni le braccia al lato del corpo, con il palmi rivolti verso l’altro e respira lentamente sentendo lo stretching dietro le gambe

Winding down twist – 1 minuto

Winding down twist

Winding down twist

  • seduta a cambe incrociate, inspira mettendo la mano destra sul ginocchio sinistro e la mano sinistra dietro la schiena.
  • esegui una leggera torsione
  • Segui il movimento con lo sguardo, respira profondamente e ritorna verso il centro per poi eseguire il movimento dal lato opposto.

Stretching notturno della dea –  2 min

Stretching notturno della dea

Stretching notturno della dea

  • stenditi sulla schiena
  • unisci la piatna dei piedi e allarga le ginocchia realizzando una forma a diamante con le gambe.
  • rilassa le braccia sul letto
  • Se senti tirare, alza le cambe mettendo un cuscino sotto ogni ginocchio

La posizione del bambino – 2 minuti

La posa del bambino

La posa del bambino

  • Siediti comodamente sui talloni
  • allungati in avanti, fai in modo che la fronte tocchi il letto
  • abbassa il busto in modo che tocchi le gambe cercando di rimanere nei limiti delle tue possibilità, stendendo le mani davanti a te.
  • mantieni la posizione e respira.

Rock a bye roll

Rock-a-bye roll

Rock-a-bye roll

  • Sdraiata sulla schiena, porta le ginocchia al petto
  • incrocia le caviglie, e avvolgi le braccia intorno alle gambe con le mani incrociate
  • Continua per un minuto poi rotola indietro stendi le braccia e le gambe e addormentati.

Source: fitnessmag.com

6 esercizi yoga per rilassarsi e stare bene

Domenica uguale relax uguale divano. E anche se non è domenica rilassarsi è un atto d’amore verso te stessa, dovuto. Ma se ci pensi bene, il terzo step non dev’essere necessariamente il risultato finale dell’equazione. E’ possibile rilassarsi senza poltrire sul divano, eseguendo semplicemente qualche esercizi yoga, che ti permetterà di sentirti più energica durante la giornata.

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita

Workout: 6 esercizi yoga per rilassarsi e stare bene

Gambe incrociate
Mettiti comodamente seduta a gambe incrociate per 5 minuti. Presta attenzione alla respirazione: butta dentro e fuori l’aria a intervalli uguali. Prova a portare le mani sulla cassa toracica focalizzandoti sul diaframma mentre respiri.
Lunge da runner
Effettua un lunge, portando avanti la gamba sinistra facendo attenzione che il ginocchio sia perpendicolare al piede e non superi la punta. Poggia il tallone destro sulla parete alle tue spalle, così che ti sentirai stabile nel terne la posizione e aprire il bacino. Porta il busto in avanti, in maniera da toccare con la parte superiore del copro sulla coscia sinistra e le mani parallele al piede, poggiate per terra.
Lunge con braccia verso l’alto
Dopo aver inspirato ed espirato un paio di volte nella posizione sopra, mantieni la pozione di lunge, stacca il busto dalla coscia sinistra, e raggiungi una posizione retta portando le braccia diritte e parallele sopra la testa, come a voler toccare il soffitto. Fai attenzione a tenere le spalle giù. Tieni i fianchi in linea e attenta a non disallineare fianco della gamba che è dietro il corpo. Tieni la posizione per un paio di respiri e ripeti i due lunge con l’altra parte del corpo.
figura 4 gambe su
Figura 4 con fianchi aperti
Distesa supina, alza entrambe le gambe dal pavimento e piegale a 90°, con il piede sinistro piatto sul muro. Incrocia il ginocchio sinistro su quello destro. Questa è la “figura 4”. Tenendo questa posizione, porta le mani sotto la coscia sinistra e spingila gentilmente verso il busto, aprendo i fianchi. Tieni la posizione per 60 secondi, poi cambia gamba e passa all’altro lato.
Torsione della schiena
Accertati di poter compiere il movimento, prima di eseguirlo o comunque eseguilo gentilmente. Distesa supina, porta le gambe piegate verso il petto, abbracciandole. Rilascia l’abbraccio, e porta le gambe verso il lato sinistro inspirando, tenendole sempre piegate ad altezza fianchi. Portale di nuovo verso il centro ed espirando, ruota verso il lato opposto.Per finire l’esercizio distendi le gambe verso di te, supina, e compi un paio di respiri profondi.
Dopo aver eseguito questi esercizi yoga, passerai una giornata in totale relax!

Prima di eseguire l’allenamento non dimenticare di eseguire il riscaldamento. Leggi anche Esercizi di riscaldamento: 4 benefici e 3 esercizi da fare

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita


Uno smart bracelet per ridurre lo stress

Come fare a ridurre lo stress da vita frenetica che riguarda ormai tutti? Non sempre si ha la possibilità di prendere una pausa da i mille impegni e allora ci pensa il Sona Smart Bracelet si ripropone di ricordarvi semplicemente di respirare.  

Sona Smart Bracelet

Sona Smart Bracelet

 Rivestito in pelle, tecnologia strategicamente nascosta, il braccialetto creato dalla Ceaden, sara’ inserito sul mercato a partire da Maggio a $200 dollari e includera’ anche un sensore  che rileva il battito cardiaco. Una volta conesso alla Caeden app, registrerà i dati relativi al battito cardiaco sia che ci si trovi in palestra ad allenarsi sia che ci si trovi semplicemente per strada a cammminare.  

Inoltre, grazie al programma Resonance (che consiste in una serie di esercizi di respirazione da effettuare durante diversi momenti della giornata), il braccialetto sara’ in grado di tracciare la resistenza allo stress della persona che lo indossa. Questa, secondo i fondatori della Caeden,  Nora Levinson and David Watkins,  e’ la principale differenza con altri accessori gia’ presenti sul mercato (Apple watch e Fit bit)

E’ un prodotto che va oltre il conteggio degli step giornalieri, e’ disegnato per migliorare la qualita’ della vita, per ricordaci di prenderci una pausa dalla frenesia delle nostre giornate.