Articoli

Ricette da provare: spaghetti di zucchine con gamberi, peperoncino e limone

Non sai che cucinare stasera? Gli spaghetti di zucchine con gamberi, peperoncino e limone risollevano le sorti della cena, con rapidità gusto e i giusti valori nutrizionali. Gli spaghetti di zucchine con gamberi, peperoncino e limone noti anche come ‘Zoodles‘ (da noodles) o ‘spirali‘,  sono una delle alternative di tendenza alla pasta vera e propria a base di grano, grazie al sapore neutro e delicato delle zucchine e la loro capacità di mantenere la forma. Ci sono strumenti appositi per fare gli zoodles, ma è molto facile anche crearli con il pelapatate o tagliarli a mano longitudinalmente in strisce più sottili.

spaghetti di zucchine con gamberi, peperoncino e limone

spaghetti di zucchine con gamberi, peperoncino e limone

Ingredienti per 2 persone

Ingredienti Spaghetti di zucchine

  • 2 grandi zucchine
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 6 gamberoni crudi, sgusciati e puliti
  • 1 spicchio d’aglio tritato finemente
  • 1 cucchiaino di scorza di limone finemente grattugiata
  • 1 cucchiaino di peperoncino rosso tritato finemente (rimuovi i semi rimossi se non desideri la pasta troppo piccante)
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • una piccola manciata di rucola
  • 60 g parmigiano grattugiato (opzionale)
  • sale marino e pepe nero appena macinato

Procedimento:

  1. Per fare gli spaghetti di zucchine, utilizza un spiraliser o se preferisci degli “spaghetti” o “tagliatelle” che catturano più i sapori, tagliale a mano. In ogni caso fai quello che ti è più comodo, puoi anche prepararli prima e lasciare in frigo tutto il giorno fino al momento di cucinarli.
  2. Porta una grande pentola di acqua a ebollizione. Cuoci le tagliatelle di zucchine per 1 minuto quindi rimuovi e scola bene.
  3. Scalda l’olio in una grande padella a fuoco medio, aggiungi i gamberi, aglio, scorza di limone e peperoncino e cuoci fino a quando i gamberi cominciano a cambiare colore. Aggiungi gli spaghetti di zucchine scolati e mescola per unire, aggiungi il succo di limone, rucola, parmigiano grattugiato e un bel pizzico di sale e pepe, quindi servi subito.

Source: sporteluxe

Involtini primavera di asparagi alla griglia e tofu

Gli asparagi alla griglia e il tofu marinato danno una sferzata di sapore a questi involtini primavera pieni di radici croccanti, avocado cremoso, e menta fresca e scalogno. Amo questo mix di ingredienti, ma sentititi libera di mescolare e fare i tuoi abbinamenti.

Involtini primavera di asparagi grigliati e tofu

Involtini primavera di asparagi alla griglii e tofu

Ingredienti per realizzare gli asparagi alla griglia e tofu

Marinatura e salsa per condimento:

  • 6 cucchiai (90 ml) tamari (salsa di soia giapponese)
  • 3 cucchiai (45 ml) di olio vegetale (come il girasole)
  • scorza di 1 lime
  • succo di 2 lime medi
  • 3 spicchi d’aglio, pressati o tritati
  • 1 ½ cucchiaini di zenzero fresco grattugiato finemente
  • ½ cucchiaino di curcuma fresca grattugiata finemente (o ¼ di cucchiaino di terra)
  • 1 cucchiaino di salsa di aglio peperoncino (o Sriracha)
  • 2 cucchiai (30 ml) di aceto di riso
  • 2 cucchiai (30 ml) di sciroppo d’acero

Involtini primavera:

  • Olio per la griglia
  • 340 g tofu, tagliato a strisce
  • 455 g asparagi, spezzati
  • ¼ jicama (patat messicana) media, pelata e tagliata a bastoncini
  • 1 piccolo ravanello, pelato e tagliato a bastoncini
  • 2 carote grandi, lavate e sbucciate in nastri
  • 3 scalogni, lavati e tagliati a scagli in diagonale
  • 1 mazzetto di menta foglie piccole, lavate e asciugate
  • un grande  manciata di germogli di piselli o di altri germogli, lavati e asciugati
  • 2 avocado maturi ma sodi, senza semi, pelati e tagliati
  • 20 involucri di carta di riso
tofu

tofu

Procedimento:
Per la marinatura e salsa per condimento:

  1. In una ciotola unisci il tamari, l’olio, la scorza di limone e il succo, l’aglio, lo zenzero, la curcuma e salsa di aglio peperoncino (o Sriracha). Frusta bene per unire il più possibile. Metti da parte ½ tazza di marinatura per la salsa di immersione, e ad essa aggiungi l’aceto di riso e sciroppo d’acero. Utilizza la restantr parte (½ tazza scarsa) per marinare il tofu nella fase successiva.

Per gli involtini primavera:

  1. Premi le strisce di tofu delicatamente su carta assorbente per eliminare l’acqua in eccesso, poi posale in una teglia bassa  e versa la marinatura restante ( ½ tazza) sopra il tofu. Lascia riposare da 15 minuti o fino a due ore.
  2. Preriscalda il grill del forno (o la griglia sul piano cottura) e spazzola leggermente con olio. Griglia il tofu e gli asparagi girandoli poco a poco, fino a che sono dorati. Posa e lascia raffreddare.
  3. Prepara la jicama, i ravanelli, le carote, lo scalogno, la menta, i germogli di piselli e l’avocado. Riempi una ciotola ampia e poco profonda con acqua tiepida. Immergi la carta di riso in acqua per 10 – 20 secondi, quindi rimuovi e posa su un tagliere.
  4. Adagia i pezzi di tofu, gli asparagi, la jicama, i ravanelli, le carote, lo scalogno, la menta, i germogli di piselli e l’avocado. Continua riempendo tutta la carta di riso. Ripiega i bordi, e falla rotolare su se stessa. Lascia i rotoli finiti al coperto, così restano umidi.
  5. Taglia a tocchi belli grossi e servi con la salsa come condimento. Puoi conservarli anche per il giorno dopo.
Tofu-Asparagus-Spring-Rolls-vegetarian-vegan-gluten-free-15

Involtini primavera di asparagi grigliati e tofu con salsa allo zenzero e lime

Porzioni per ricetta: 12-16 involtini

Source: bojongourmet

Ricetta veloce, Pollo al curry in salsa di cocco

Il pollo al curry in salsa di cocco che ha sapore incredibile, è healthy e sopratutto è perfetto se sei molto impegnata. Lo fai in soli 20 minuti!
Puoi inoltre provarlo in una dozzina di varianti – piccanti e non piccante, più dolce, più salata, con anacardi , con broccoli al posto del cavolo, con peperoni verdi, con patate dolci e carote… Ogni volta è buonissimo!

Pollo al curry in salsa di cocco

Pollo al curry in salsa di cocco

Ingredientiper preparare il pollo al curry in salsa di cocco

  • 3-4 grandi petti di pollo disossato e senza pelle
  • 1 piccola cipolla gialla o bianca, tritata
  • 1 peperone rosso, tritato
  • 4 cucchiai di curry in polvere gialla
  • 1 cucchiaio di pasta di curry rosso Thai
  • 425 gr di latte di cocco
  •  2 cucchiaini di zucchero
  • sale qb (io di solito uso circa 1 cucchiaino, * vedi nota)
  • succo di 1 limone (più calce ulteriore cunei per servire)
  • 2 tazze di fette sottili cavolo rosso
  • manciata di coriandolo fresco, tritato grossolanamente
  • 4 tazze di riso bianco bollito, per servire

Procedimento:

  1. Taglia pollo a tocchetti e riscalda una grande padella antiaderente con l’olio extra vergine d’oliva, a fuoco medio. Aggiungi pollo, cipolle e peperoni. Lascia 1-2 minuti.
  2. Cospargi la polvere di curry sopra il pollo e le verdure. Continua a rosolare 5-7 minuti o fino a quando il pollo è cotto.
  3. Aggiungi la pasta di curry rosso, latte di cocco, zucchero e succo di lime. Mescola a fuoco medio fino a quando la salsa inizia a bollire.
  4. Aggiungi e mescola il cavolo e cuoci 1-2 minuti solo fino a quando il cavolo è tenero
  5. Aggiungi il sale, servi con riso bianco cotto spicchi di lime e guarnisci con il coriandolo tritato.

Note: Mi raccomando assaggia il curry un paio di volte e continua ad aggiungere il sale fino a quando trovi il sapore giusto per te.

coconut-curry-chicken-104-680x1020

Pollo al curry in salsa di cocco

Source: Lecremedelacrumb