Articoli

Pranzo del lunedì: burger di merluzzo e verdure al cartoccio

Visto che purtroppo non si vive di sole colazioni  oggi la cucina di Irene sforna un pranzo leggero, detox e gustoso adatto proprio per questi giorni post abbuffate festive: burger di merluzzo e verdure al cartoccio. Con la dose che segue vengono 2 mega burger oppure 6 di misura normale, a voi la scelta!

Ingredienti per il burger di merluzzo:
  • 400 gr di merluzzo lesso
  • 100 gr di albumi
  • Spezie a piacere (sale, pepe, prezzemolo, erba cipollina…)

Preparazione

  • In un frullatore mixare il pesce con gli albumi e le spezie.
  • Frullare ad intermittenza perché deve rimanere piuttosto corposo, non completamente passato.
  • Scaldare intanto un padellino antiaderente di 16 cm di diametro.
  • Ottenuta la consistenza desiderata scegliere se fare due burger grandi oppure piccoli.
  • Se si opta per i grandi, versare metà composto nel padellino e livellarlo con il dorso di un cucchiaio e cuocere su un lato per 5/6 minuti, poi con una spatola girare e cuocere anche l’altro lato.
  • Stesso procedimento con il restante impasto e se si vogliono fare piccoli, modellare l’impasto con le mani fino ad ottenere la misura desiderata e cuocere.
Per le verdure al cartoccio occorre
  • 1 finocchio
  • 1 zucchino
  • 10 pomodorini ciliegino

Preparazione

  • Preriscaldare il forno a 200°.
  • Pulire e lavare bene le verdure poi tagliare il finocchio a spicchi piccoli, lo zucchino a tocchetti e lasciare interi i pomodorini.
  • Mettere tutte le verdure in un foglio di carta da forno e chiuderlo, ma lasciando un foro per far uscire il vapore altrimenti lessano, adagiarlo su una teglia o una pirofila e cuocere per 30/40 minuti.
  • Condire con un filo d’olio a crudo e gustare!