Articoli

Come rispettare i buoni propositi che ti sei prefissata per il 2019

Come ogni anno, fai una lista di tutti gli obiettivi che vuoi raggiungere. Ma sei sicura quest’anno di riuscire ad attenerti alla lista di buoni propositi da mettere in atto?

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita

Se anche tu come noi, hai difficoltà in questo senso, ecco 6 consigli utili per rispettare i tuoi buoni propositi.

Cerca di rendere il tuo obiettivo quanto più specifico possibile. Se il tuo obiettivo è quello di perdere peso, ad esempio, potresti andare un po’ più nel dettaglio, potresti porti come obiettivo entrare nei tuoi vecchi jeans in 3-4 mesi. Oppure in quel bikini che tanto ti piace e che hai visto sul nostro shop, giusto in tempo per l’estate. Leggi anche Dimagrire dopo le vacanze circuito a corpo libero brucia calorie da fare a casa

Delinea un piano da seguire e attieniti strettamente ad esso. È la cosa migliore da fare quando devi raggiungere un obiettivo, nonché la più efficace. Un esempio potrebbe essere la pianificazione dei pasti: invece di mangerei il sabato fuori, prepara la cena a casa, in questa maniera avrai il pieno controllo di cosa esattamente c’è nel tuo piatto.

Festeggia ogni volta che raggiungi un piccolo obiettivo durante il tuo percorso. Questa fase e’ molto importante perché spesso è volentieri possiamo essere molto severi con noi stesse. Quindi dai rilievo anche ai micro obiettivi che raggiungi magari festeggiando un trattamento di bellezza o con una manicure e pedicure.

Completo Yoga-Go clicca per acquistare
Ph @danieleloni
Art director @simonadesi
Location @cityzenmilano

Prenditi la piena responsabilità di quello che fai. Non è il caso di mettere i manifesti o di spiattellarlo su tutti i social media, ma cerca almeno di coinvolgere le persone a te vicine ad esempio i parenti o le amiche, che possono darti tutto il supporto necessario per far si che tu raggiunga il tuo obiettivo. Leggi anche Mangiare con consapevolezza per far funzionare il tuo metabolismo

Ricorda a te stessa di avere degli obiettivi. Ogni singolo giorno, per darti la carica e la giusta motivazioni, ripeti ad alta voce a cosa stai lavorando.

Crea delle visual board (anche su Pinterest se preferisci) che ti permettono di visualizzare i tuoi obiettivi. Noi abbiamo diverse board a cui facciamo riferimento ma le tre principali rimangono senz’altro Fit In The Kitchen, Fit In The Gym e Fit In Hub shop. In questa maniera riusciamo a tenere l’attenzione sulle cose che per noi sono importanti, visualizzandole.



Anno nuovo, obiettivi fitness nuovi! Ecco qualche suggerimento.

Con il nuovo anno iniziato da pochi giorni, si sprecano i meme su palestre super affollate e diete da portare avanti fino all’estate. Se dunque vuoi andare oltre i cliché che circolano online, ti diamo qualche suggerimento per settare i tuoi nuovi obiettivi fitness.

Solleva pesi più pesanti. Alzare pesi è un ottimo allenamento che ti permette di far lavorare tutto il corpo. Cerca una palestra che offre corsi di power lifting e impara i fondamentali di quella che non tutti sanno essere una disciplina olimpica. Leggi anche Donne e pesi: perché dovresti sollevare pesi più pesanti

Allenati per dominare il pull up. E’ un esercizio a corpo libero tra i più difficili da eseguire e più efficaci. Le donne sembrano essere penalizzate nell’esecuzione di questo movimento, per questo se devi settare i tuoi obiettivi fitness per il 2017 arrivare ad eseguire 5 pull ups di seguito, può essere una sfida più che ardua da vincere per il nuovo anno.

Push up e burpees per aumentare forza e resistenza a casa. Chi lo dice che solo le palestre possono aiutarti nel tuo obiettivo di aumentare forza e resistenza nell’anno appena inziato? Mettiti alla prova con la sfida dei 30 giorni per raggiungere l’obiettivo di eseguire 50 push in un solo set. E se i burpees sono tuoi nemici giurati, mettiti alla prova con la sfida dei 30 giorni per eseguire 100 ripetizioni.

Esci dalla tua comfort zone e segui un corso che ti metta alla prova. Prova a capire quanto la tua voglia di raggiungere un certo tipo di obiettivo sia forte e radicata: iscriviti ad un corso in palestra che includa una serie di attività,che a volte per pigrizia o per avversione verso un certo tipo di allenamento, non esegui. Hip-hop aerobics, yoga, spinning, pilates, boxing, la scelta è ampia e se le tue performance ti permettono di raggiungere facilmente i tuoi obiettivi, puoi sempre passare all’attività successiva.

Diventa istruttore certificato. In questa maniera potrai allenare altre persone e ispirarle ad amare ciò che ami.



Consigli brucia grassi

Consigli brucia grassi. Parte 2

Ecco la seconda parte dei consigli brucia grassi (la parte 1 è qui). Se cerchi ispirazione per rimetterti in forma abbiamo ciò che ti serve. Leggi i consigli brucia grassi – parte seconda – che, se seguiti, funzionano veramente. Non parliamo di diete insostenibili sul lungo termine ma di piccoli cambiamenti da attuare per uno stile di vita più sano.

1. Prova allenamenti “superset”.  Fai due o più esercizi in serie con i pesi senza pausa tra un esercizio e l’altro. Inoltre nella routine di allenamento mescola più discipline, dallo yoga al pilates alla danza, è così che puoi ottenere la maggior parte dei risultati per la forma del corpo e stare certa di allenare tutti i muscoli.

2. Mangia spezie e cibi piccanti, come il peperoncino, che aumentano il dispendio energetico e l’ossidazione dei grassi, contribuendo ad attivare il metabolismo.

3. Allenati ad alta intensità (HIIT) eseguendo un workout che utilizza il peso corporeo come resistenza.

4. Invece di sederti quando sei al telefono, cammina e parla è un modo per bruciare calorie senza accorgertene.

5. Bere tè verde può aiutare a bruciare i grassi più velocemente, e ci sono numerosi studi clinici che lo dimostrano.

Onzie Legging neri con dettagli trsasparenti – clicca per acquistare