Articoli

Trova la motivazione per tornare in forma. La storia di Giulia.

Mi chiamo Giulia Sirchia, ho 23 anni e vivo a Palermo. Sono laureata in Comunicazione e attualmente frequento il corso di Laurea Magistrale in Storia dell’ Arte. Ho perso 38 kg grazie alla forza di volontà e allo sport.

Fino ai 18 anni sono stata piuttosto obesa. Sono alta 1,49, e il mio peso aveva sfiorato e superato i 100 kg. Questo era avvenuto per diverse ragioni: mancanza di fiducia in me stessa, scarsa consapevolezza delle mie capacità, insomma non ero innamorata di me stessa e dipendevo molto dagli altri.

Segui Giulia e il suo percorso su Instagram

Dopo una grande delusione e un forte periodo di depressione, ho iniziato a guardare il mondo con occhi diversi, grazie anche all’aiuto della mia famiglia. Dal 2010 dediti allo sport, mi hanno piano piano spinta ad apprezzare l’attività all’aperto iniziando in un primo momento con camminate a passo veloce.

Leggi anche: Perdere peso camminando. E’possibile ma c’è un trucco da mettere in pratica.

Poi ho iniziato a fare qualche passetto di corsa. Da allora, ho iniziato a capire che cambiando il modo di approcciarmi alla vita, cambiavo io. Così con il tempo lo sport è diventato qualcosa di fondamentale per me, portandomi a perdere quasi 40 kg in 4 anni. Ho avuto tanti momenti di sconforto ma mai mi sono lasciata abbattere: nessuna pillola magica, nessun prodotto miracoloso e nessuna chirurgia.

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita

Adesso, dopo aver dedicato anni ed anni al cosiddetto “ cardio ”, da qualche mese ho deciso di iscrivermi in palestra per mantenere la muscolatura e rimuovere il grasso rimasto. Mi stimola molto praticare nuove tipologie di allenamento ( ad es. kettlebell) ed entrare in contatto con altre persone, specialmente con chi cerca di dimagrire. La cosa che riscontro maggiormente è la  paura di sfogarsi e parlarne.

Attualmente ho modificato le mie abitudini alimentari e di allenamento: prediligo cibi proteici divisi quasi in ogni pasto, non rinuncio mai una volta a settimana ad una cena libera in compagnia degli amici e mi alleno sempre con tanta voglia di imparare dal mio allenatore e migliorare. Ho avuto tante cadute, ma penso siano necessarie per trovare un equilibrio sia interiore che fisico. Oggi la mia vita non sarebbe la stessa senza lo sport. 

Segui Giulia su Instagram

Durante il mio percorso ho anche documentato tutto attraverso un “ diario di bordo” su Instagram, dove mi chiamo giuliasjourney, ovvero il viaggio di Giulia. Inaspettatamente le mie foto e la mia storia hanno motivato così tante persone che oggi, siamo una community di quasi 20 mila persone. Con loro interagisco, ci scambiamo pareri e consigli e questo mi rende sempre più vicina a chi, oggi, sta combattendo la stessa guerra che ho combattuto io.



10 cose da sapere prima di intraprendere un cambio vita che include l’allenamento

Da fuori sembra tutto così semplice e privo di ogni tipo di sforzo, ma in realtà trovare il proprio equilibrio, cambiare vita e dirigersi verso una quotidianità fatta di allenamento e scelte alimentari corrette ed equilibrate, è tutt’altro che semplice.

Puoi inoltre attraversare periodi in cui ti senti persa, visto che ogni giorno sembra uscirne una rispetto al miglior modo per cambiare vita e vivere in maniera sana. La verità è che il percorso è richiede una serie di tentativi e anche errori, per arrivare a trovare quello che che più funziona per te come individuo.

Ecco quindi 10 cose da tenere in mente prima di intraprendere un cambio vita che include l’allenamento

Non siamo tutti uguali e quello che funziona per un altro potrebbe non funzionare per te, e va bene così. Il tuo corpo non sarà mai uguale a quello di qualcun altro. La propria individualità è un qualcosa da proteggere non da biasimare. Trova il workout che fa per te e che ti diverta eseguire, e cerca di non essere troppo dura con te stessa

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita 

Prenditi dei giorni di pausa. In questa maniera imparerai a prenderti cura di te e a dare importanza ai momenti di relax. Inizierai a vedere questi momenti come un rituale che include tante piccole pratiche che ti fanno stare bene con te stessa, non come un momenti di grande egocentrismo. Leggi anche Cosa succede se salto un allenamento? O anche due, tre …

Lo “stare bene” ha a che fare con l’interiorità. Allenarsi e stare a dieta sembra essere una sorta di mantra per stare bene, ma se la fai diventare un’ossessione non ti rendi conto che l’allenamento e la corretta alimentazione di cui hai bisogno, hanno l’obiettivo di farti sentire bene e non di stressarti.

Non ho voglia di allenarmi. 8 modi per superare l’assenza di motivazione.

Dal tempo avverso, alla preferenza per apertitivi con amici infrasettimanali, alla totale assenza di motivazione, la frase Non ho voglia di allenarmi, spesso e volentieri salta fuori. E’ comprensibile che a volte ti possa sentire stanca, sopraffatta dagli impegni , o preferisca altro tipo di divertimento, ma queste scuse “occasionali” possono far sì che i tuoi obiettivi fitness vadano a monte.

Lilybod Legging Jade Super Burst – clicca per acquistare

Quindi se anche tu hai utilizzato almeno una di queste scuse più di una volta, ecco come porre rimedio la prossima volta che si presentano

1. Sono devastata dalla stanchezza
Sembra quasi un paradosso, ma l’esercizio fisico ti dà la carica! Dopo una breve sessione in palestra potresti sentirti rinascere. Se sei troppo stanca per allenarti, potresti dover riconsiderare le ore di sonno perse. Andando a letto presto la sera, potresti svegliarti con più facilità e avere il tempo per allenarti al mattino.

2. Pioggia, vento, freddo… in palestra m’iscrivo in primavera!
D’inverno trovare scuse sembra quasi troppo facile. Troppo freddo o troppa pioggia non devono demotivarti. E se proprio non riesci ad andare in palestra

3. È troppo difficile
Facile, quando si tratta di raggiungimento di risultati in palestra, non sembra essere la parola più appropriata. Il consiglio? Tenere duro e dare il massimo. Se hai un obiettivo in mente, concentrati su quello e non su quanto un allenamento sia difficile. Un impegno continuo può renderti forte, sicura di te e con un atteggiamento più positivo.

4. Ho dimenticato le scarpe/il lettore musicale/l’asciugamano
Sei la classica smemorata che prepara la borsa della palestra la mattina due minuti prima di uscire di casa per andare a lavoro? Non preoccuparti c’è una soluzione anche per questo: prepara il tuo borsone da palestra la sera prima e controlla velocemente di aver preso tutto quello che ti serve. Non appena ti abituerai a mettere in borsa sempre le stesse cose, le probabilità di dimenticare qualcosa saranno ridotte.

6 trucchetti per trovare la motivazione per allenarsi

L’allenamento richiede sacrifici e costanza, che di certo lasciano poco spazio all’assenza di organizzazione. Non è sempre facile rimanere al passo dei propri allenamenti e anche se ce la metti tutta a volte la pigrizia, la stanchezza o a volte anche solo la voglia di un aperitivo prendono il sopravvento.

Clicca per acquistare i capi più cool dello Shop

Quando sei in dubbio se allenarti o meno ricorri a questi 6 trucchetti e trovare la motivazione per allenarsi

Scrivi su carta o smartphone i tuoi obiettivi e butta sempre un occhio. Visualizzare i propri obiettivi mettendolo su carta o smartphone è un trucchetto semplice e per nulla impegnativo, che porta però a grandi risultati. Quando sei in dubbio se allenarti o meno dai un’occhiata ai tuoi obiettivi, ritroverai la motivazione immediatamente.

Pianifica i tuoi allenamenti con largo anticipo. Un altro dei motivi per cui spesso si tende a saltare l’allenamento è quello di non aver un piano ben preciso. Quante volte ti è capitato di andare in palestra e non aver idea di cosa fare esattamente? Ecco, questa è una situazione che tende a demotivarti. Cerca di evitarla pianificando i tuoi allenamenti in base ai giorni in cui vuoi allenarti e ai tuoi obiettivi.

Tieni a portata di mano una playlist che ti spinga a dare il massimo. Pensa alla faccia che fai ogni volta che arrivi in palestra e scopri di aver lasciato le cuffie a casa. Ecco, la musica è un potente motivatore, soprattutto quando devi affrontare allenamenti molto intensi.

Guarda un video di artisti come Rihanna o Beyoncé o Shakira mentre indossi il tuo abbigliamento sportivo preferito. Vedere quanto l’allenamento abbia funzionato nel loro caso e quanto siano a proprio agio con il loro corpo, può esserti d’ispirazione per raggiungere gli stessi risultati di autostima e forza.

L’urv Crop Top Peekaboo Bianco – clicca per acquistare

Prendi in considerazione l’ipotesi di farti supportare da un personal trainer ogni tanto. Molte persone tendono a sottostimare l’importanza di allenarsi con un professionista. In realtà è qualcosa che dovresti provare soprattutto se sei focalizzata sul raggiungimento dei tuoi obiettivi. Allenarti con un trainer esperto ti permette di essere più precisa rispetto al fatto di doverti allenare con costanza, di avere degli obiettivi realistici e consigliarti il percorso più efficace per raggiungerli.

Pensa all’allenamento come del tempo che dedichi a te stessa. Si dice che l’allenamento non deve essere la punizione che infliggi al tuo corpo perché hai mangiato troppo. Ed è vero, quando cambi mentalità e inizia a pensare all’allenamento come un regalo a te stessa, vedrai che i risultati verranno da soli e con essi tanta motivazione in più per allenarti.

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita


4 motivi per cui allenarsi è la miglior medicina

Un fisico più snello, o più tonico o perfino aumento muscolare, tra i motivi per cui allenarsi la scelta è veramente imbarazzante. Ognuno di noi affronta l’allenamento avendo in mente un proprio obiettivo, ma su una cosa possiamo comunemente concordare ovvero che allenarsi sia la migliore medicina. Con questo intendiamo dire che in alcuni casi allenarsi può risolvere una serie di problemi.

Clicca per acquistare i capi più cool dello Shop

4 motivi per cui allenarsi è la miglior medicina

Ti aiuta ad invecchiare più lentamente. L’allenamento è stato legato ad un aumento dell’aspettativa di vita di almeno 5 anni, ma rallenta anche l’invecchiamento cellulare. I telomeri, ovvero la regione terminale dei cromosomi composti di DNA, si contraggono invecchiando. Secondo i ricercatori. L’allenamento aumenterebbe i livelli di produzione di una molecola che protegge i telomeri dal ridursi completamente, come riportato dal Time. Questo aiuterebbe le tue cellule a mantenersi più giovani.

Ti regala una pelle meravigliosa. Hai mai notato quanto sembri più bella la tua pelle, dopo una bella sudata? Non è solo frutto della tua immaginazione, ci sono prove che lo dimostrano. Secondo alcuni studi, l’allenamento aerobico, migliora il flusso sanguigno verso, veicolando ossigeno ed altri nutrienti che possono migliorare l’aspetto della pelle e riparare le rotture più velocemente.

Agisce più velocemente delle medicine. Se la tipica medicazione richiede qualche giorno per fare effetto, l’allenamento agisce in maniera istantanea. Alcune ricerche suggeriscono che i benefici sono evidenti sin dal primo minuto di allenamento.

Leggings Lilybod Coco – click to shop

Può aiutare con le infiammazioni. In altre parole addio gonfiore. Uno dei benefici dell’allenamento è che il sistema cardiovascolare diventa più forte e migliora la sua capacità di trasportare ossigeno. Questo ti permette di metabolizzare il grasso come fonte di energia. Il risultato è che le cellule di grasso diminuiscono e di conseguenza le infiammazioni.

Prima di eseguire l’allenamento non dimenticare di eseguire il riscaldamento. Leggi anche Esercizi di riscaldamento: 4 benefici e 3 esercizi da fare

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita


Perché dovrei allenarmi quando non ho voglia?

Pare che fare i cosiddetti due passi o anche più semplicemente camminare sia la soluzione a tutta una serie di problematiche dal sentirsi stanche, al bisogno di perdere peso, ad avere una cattiva memoria, per finire con il semplice rinfrescarsi le idee.

Sembra che però anche la scienza supporti queste tesi. Lo stato dell’Iowa ha in realtà compiuto degli studi a riguardo divisi in 3 parti. Durante il primo esperimento hanno chiesto agli studenti di fare una passeggiata per il campus o guardare un video del tour del campus; nel secondo esperimento si chiedeva agli studenti di prendere un tour noioso in ambienti al chiuso o guardare un video del tour al chiuso; nel terzo esperimento si chiedeva agli studenti di guardare il video del tour mentre erano seduti, in piedi o camminavano su un tappeto al chiuso.

Leggings Lilybod Coco – click to shop

Per rendere l’esperienza ancora peggiore, i ricercatori hanno sottoposto gli studenti ad una stesura di qualsiasi tipo di esperienza scelta tra quelle proposte. Allenamento forzato e più compiti a casa? Decisamente il modo migliore per spaventare gli studenti. Gli studenti che avevano semplicemente guardato il video, hanno riportato di sentirsi peggio dopo aver visto il video. MA tutti quelli che invece hanno camminato durante l’esperimento, a prescindere dall’ambiente, hanno riportato di essere non solo più felici ma anche positivi e attenti, dopo solo 10 minuti di passeggiata.

Le persone il più delle volte sottostimano il potere di una camminata o in generale del fatto di alzarsi dal divano, sedia e comunque di fare movimento. Una precedente ricerca dimostra come qualsiasi tipo di movimento sia fondamentale per dare un serio boost all’umore.



allenarsi con i pesi

9 motivi per cui ogni donna dovrebbe allenarsi con i pesi

Gran rispetto per i duri allenamenti cardio, ma se vuoi realmente bruciare grassi e stai provando a rimetterti in forma, ad incrementare forza e tonicità del tuo corpo, la verità è che non puoi pensare più di non allenarti con i pesi. Ecco spiegati 9 motivi per cui ogni donna dovrebbe allenarsi con i pesi senza avere il fisico da Hulk! 

Lilybod leggings – clicca per acquistare

1.Bruci più grasso: se pensi che 2 ore di tapis roulant o vestirti con abbigliamento sportivo invernale sotto 40 gradi all’ombra, significhi che stai bruciando grassi, scordatelo! Secondo un nuovo studio pubblicato sui problemi di obesità, l’allenamento della forza è più efficace nell’aiutare le persone a perdere il grasso sulla pancia rispetto al cardio. Mentre l’esercizio aerobico brucia grasso e muscoli, il sollevamento pesi brucia quasi esclusivamente i grassi.

2.Bruci più calorie: stai seduto al pc e stai bruciando calorie, se ti alleni con i pesi questo è diventa realtà. La massa muscolare determina in gran parte il tuo tasso metabolico anche a riposo, quante calorie bruci semplicemente per vivere e respirare. Più muscolo hai, più il corpo consuma energia. Tutto quello che fai, dal lavarti i denti al controllare Instagram ti farà bruciare più calorie – spiega, l’esperta di fitness, bellezza per le donne Holly Perkins  trainer di Los Angeles della CSCS .

3.Sarai più forte mentalmente. Allenare la propria forza modifica tutti i settori della vita, in palestra e fuori “, dice Jen Sinkler allenatrice olimpica di sollevamento e istruttrice di kettlebell. Sfidando costantemente se stessi per fare cose che mai avevi pensato fosse possibile, accresce la fiducia nelle tue capacità.

4.Aumenti la flessibilità: ricercatori della Università del Nord Dakota hanno constatato che il potenziamento muscolare con gli allenamenti di resistenza è tanto utile nel migliorare la flessibilità quanto gli esercizi di yoga o di allungamento statico/stretching. La parola chiave qui è ” full-range”, se non riesci a completare l’ intero movimento del muscolo durante un esercizio con i pesi potrebbe essere necessario utilizzare un manubrio più leggero ma lavorare bene su quel movimento.

5.Rafforzi le ossa: sollevare pesi allena i muscoli e le ossa . Perché quando esegui degli esercizi le cellule all’interno di quelle ossa sollecitate reagiscono con la creazione di nuove cellule ossee. Per cui, le ossa diventano più forti e più dense.

 

Acquista su Amazon.it