Articoli

3 mosse efficaci per allenare i muscoli posteriori della coscia e glutei

Allenare i muscoli posteriori della coscia e glutei, è d’obbligo se si vogliono raggiungere risultati ottimali in termini di forma e forza delle gambe. Puoi inserire queste tre mosse all’interno della tua routine di allenamento, oppure se hai l’attrezzatura necessaria a casa, eseguire 4 set x 12 ripetizioni appena sveglia. Sono esercizi ideali da eseguire se sai che passerai una giornata incollata alla scrivania!

Clicca per acquistare i capi più cool dello Shop

3 mosse efficaci per allenare muscoli posteriori della coscia e glutei:

Stiff-legged deadlift

  • Inizia in piedi con la parte superiore del corpo diritta e le gambe divaricate a larghezza spalle. Ginocchia leggermente divaricate.
  • Tenendo ferme le ginocchia, abbassa il barbell sulla punta dei piedi, tenendo la schiena dritta e abbassando la vita. Continua ad eseguire il movimento in avanti, come se volessi raccogliere qualcosa da terra, finchè non senti la parte posteriore della coscia tirare. Inspira mentre esegui il movimento.
  • Inizia a riportare il busto in posizione di partenza, stendendo prima di tutto i fianchi. Butta fuori l’aria mentre esegui il movimento.
  • Nota: Non è un esercizio raccomandato perché ha problemi nella zona lombare, e per eseguirlo le prime volte, fatti aiutare da un trainer di sala. Nella sua variante, può essere eseguito anche con i manubri

Leggi anche eseguire deadlift per scolpire glutei femora li ed estensori della schiena

 

 

Leggi anche: yoga squat contro una vita da scrivania

Acquista su Amazon.it

4 esercizi per allenare il corpo dalla vita in giù

Se hai già ripreso la vita sedentaria di chi ritorna in ufficio, ecco 4 esercizi da fare per allenare il corpo e mantenerti tonica dalla vita in giù!

L’urv Moto Legging Navy – clicca per acquistare

Pattinata sul “ghiaccio”

Focus: addominali, lombari, fianchi, glutei e esterno coscia

pattinata sul ghiacccio allenamento

  • In piedi, gambe divaricate a larghezza spalle, braccia stese, appoggiati alla spalliera di una sedia per supporto
  • Tieni gli addominali attivati, piega leggermente il ginocchio sinistro mentre stendi la gamba destra verso il lato destro, la punta dei piede deve puntare verso il pavimento e ruotare all’infuori
  • Porta la gamba destra dietro la gamba sinistra quanto più lontano possibile senza toccare il pavimento, piegando la gamba sinistra, contrai l’interno coscia e ritorna nella posizione di partenza
  • 12-15 ripetizioni per lato