Articoli

Seno cadente: 4 esercizi da eseguire e suggerimenti di lifestyle

Il seno cambia di forma e dimensione durante il corso del tempo. Aumentano e diminuiscono con la gravidanza, con la perdita o l’aumento di massa grassa, e così via. Questi continui cambiamenti portano ad una perdita dell’elasticità della pelle e ad una minore tenuta dei legamenti del petto, lasciando il seno cadente e poco sodo.

L’urv Fever pitch bralette nera – cicca per acquistare

Ecco 4 esercizi da eseguire per cercare di evitare la situazione seno cadente
Push up su medicine ball ad un braccio

Questo è una variazione del classico push up che richiede un livello di fitness piuttosto avanzato e la massima concentrazione nella sua esecuzione. Vengono coinvolti tutti i muscoli del corpo: addominali, glutei e upper body.

Chest press ad un braccio su stability ball

Il movimento richiede che l’attivazione del braccio mentre i fianchi supportano il corpo nel mantenimento della posizione in linea retta. Non inarcare la schiena.

Renegade row

I manubri dovrebbero essere posizionati immediatamente sotto le spalle, la schiena dritta e non abbassare o muovere i fianchi. Gomiti sempre vicini al corpo in fase di esecuzione del movimento.

Alzate laterali Con Manubri

Schiena dritta, puoi aggiungere una variazione alla posizione di partenza e all’esecuzione dell’esercizio: impugna i manubri girando i palmi delle mani verso l’esterno. Quando li porti verso l’alto ruota i palmi in maniera tale che siano rivolti al pavimento. Schiena e braccia dritte.

Oltre all’allenamento puoi anche adottare dei semplici trucchetti da mettere in pratica nella vita di tutti i giorni:

  • Bevi molta acqua per mantenere la pelle sempre elastica, forte e dall’aspetto sano
  • Indossa un reggiseno sportivo ogni volta che ti alleni. Dare il giusto supporto al seno previene il danneggiamento dei legamenti ed evita la situazione seno cadente.
  • Cerca di non oscillare troppo con il peso, mangia quindi in maniera sana ed equilibrata.
  • Attenta alla  postura, può causare una caduta verso il basso del tuo adorato seno, mentre una buona postura aiuta il seno a sembrare più alto.

  • Usa la protezione solare. Eccessiva esposizione al sole provoca la perdita di elastica e collageni che mantengono tonica la pelle.
  • Se fumi, è ora di smetterla. Il fumo riduce la formazione di collagene  e rende la pelle più spessa, causando l’invecchiamento precoce.



La fonte della giovinezza: benefici del collagene

Clicca per acquistare i capi più cool dello Shop

La fonte della giovinezza anche detto collagene, è una proteina che “tiene insieme” il nostro corpo. Con il tempo, il corpo perde la capacità di produrre in maniera efficace questa proteina, avendo come effetto la comparsa di rughe e articolazioni irrigidite. Il nostro corpo è composto per il 25-35% da collagene e la nostra pelle ne contiene circa il 70% della sua totale composizione, questo dovrebbe darci un’idea dell’importanza del collagene. Oltre ad una serie di integratori, disponibili sul mercato, madre natura ci viene incontro regalandoci una lista di frutta e verdura in grado di mantenere il nostro corpo sempre contento da questo punto di vista.

Credits: thechefs-talk.com

Benefici del collagene

Assumere collagene tramite l’alimentazione è l’opzione principale da prendere in considerazione. Ne sono ricchi :

  • verdure a foglia verde come ad esempio gli spinaci e il cavolo riccio
  • barbabietole e peperoni
  • bacche scure e agrumi

Il collagene presente in questi alimenti, ci permette di tenere funzionante il nostro corpo e i benefici si realizzano in:

  • aumento dell’elasticità della pelle
  • diminuzione del tempo di guarigione delle ferite
  • aumento della salute delle articolazioni e ossa

Aumentare i livelli di produzione del collagene non è così facile come si può pensare. Molte persone le assumono sotto forma di gelatina di estratti vegetali o integratori che ne aumentano la presenza nel  corpo. Altri modi di aumentare la capacità di produzione di collagene naturalmente sono:

  • Mangiare una varietà di verdure, specialmente a foglia verde, che contengono vitamina C aumentando la produzione di collagene e il suo utilizzo efficace.
  • Assumi antociani tramite more, mirtilli e ciliegie o anche tramite cavoli viola. Questi bioflavonoidi aiutano a rinforzare le fibre di collageni presenti nel corpo mentre ne incoraggiano la produzione.
  • Stai alla larga dai raggi diretti del sole. I raggi UV tendono a seccare la pelle diminuendo la produzione di collage e accentuando i segni dell’età.
  • Aggiungi degli integratori. Prendi in considerazione questa ipotesi per aumentare la produzione di collagene
  • Nel caso lo fai, smetti di fumare.



Il modo più naturale per avere un boost di collagene

Tra gli aiutini di bellezza di cui sentiamo parlare c’è senz’altro il collagene. Così facendo un po’ di ricerche online ci siamo imbattute in un blog The Green Beauty Team, e abbiamo scoperto che esiste una ricetta a base di brodo di pollo che promette di fornire collagene in quantità, anche più delle classiche iniezioni.

collagene

Vediamo in dettaglio di che si tratta. Il collagene è una proteina presente nel tessuto connettivo di tutti i mammiferi e rappresenta più del 25% delle proteine nel nostro corpo, ed è così importante che supporta qualsiasi parte del nostro corpo, tenendolo giovane.

Secondo un articolo scritto da Sally Fallon, il brodo non solo contiene collagene, ma anche minerali in una forma che può essere facilmente assorbita dal corpo, non solo calcio, magnesio, fosforo, silicone ma anche glucosamina, oggi venduta in pillole per l’artrite e i dolori alle articolazioni.

Tutte sappiamo che preparare un brodo, non è esattamente l’operazione più rapida del mondo, e ovviamente perdere quello in scatola non ha gli stessi benefici del brodo fresco. La soluzione? Prepararne in grande quantità a tenere del brodo da parte. Ecco la ricetta proposta da The Green Beauty Team.

brodo di pollo

Ingredienti per un boost di collagene ovvero il brodo di pollo

  • 1kg di ossa di pollo dalla parte posteriore alle ali
  • 1/4 di acqua filtrata
  • 2 cucciai di vino bianco
  • 1 cipolla larga tagliata
  • 2 carote tagliate
  • 3 sedani tagliati
  • 1 rapa tagliata
  • 1 po’ di aneto fresco
  • 1 mazzolino di prezzemolo

Assicurati di utilizzare del pollo ruspante allevato all’aperto. Metti tutti gli ingredienti in una pentola, tranne il prezzemolo. Porta ad ebollizione e leva la schiuma che si forma in superficie. Abbassa il fuoco, copri e cuoci a fuoco lento per 8/16 ore. Più lo cuoci è più risulterà ricco in sapore. 10 minuti prima di terminare la cottura, aggiungi il prezzemolo e l’aneto. Questo passaggio aggiungerà minerali al brodo.

Rimuovi la zuppa e filtrala. Lasciala  raffreddare e mettila in bottigliette di vetro senza riempire il contenitore fino all’orlo. Metti la zuppa nel refrigeratore finché il grasso sale verso l’alto e si congela. elimina il grasso e continua a tenere il brodo nel congelatore.

Superfood per una pelle luminosa

La bellezza parte da dentro e nel caso della pelle questo detto è al 100% vero. Ciò che mangi ha un effetto diretto sulla pelle e seguire un’alimentazione sana e ricca di superfood: grassi buoni, antiossidanti, vitamina C, collagene, e aminoacidi fa la differenza tra un incarnato fresco e luminoso e un aspetto stanco, gonfio, segnato.

Qui per te 6 superfood ricchi di sostanze nutritive da cui la tua pelle trarrà beneficio.

Avocado

aa74df992c79fa3c4f1dd70a111c776a
Notoriamente tra i più miracolosi per la pelle, l’avocado ha un alto contenuto di acidi grassi poli e monoinsaturi (come omega 9 di), che mantengono la pelle in salute, contribuiscono a rigenerare le cellule danneggiate, e a ridurre il rossore e l’irritazione. L’omega 9 in particolare, mantiene lo strato superiore della pelle idratato. Gli avocado sono pieni di carotenoidi antiossidanti che combattono i radicali liberi (tra i principali colpevoli dell’invecchiamento) e aiutano la pelle ad avere il giusto apporto d’acqua e d’elasticità.

Salmone

d171d683ff15740f5b6edee57432f425
Il pesce grasso in generale, e il salmone in particolare è ricco di omega 3, un altro grasso buono che fa miracoli per la pelle. Questi acidi grassi polinsaturi proteggono la pelle dall’esposizione al sole, la riparano dai danni e mantengono le membrane delle cellule sane e idratate, allontanando le tossine e rendendo la pelle elastica e morbida.

Mirtilli

f0b55258c9a5b1a3ca0b81964f04da17
Fantastici per l’elasticità della pelle perché ricchi di collagene, minerali come calcio e magnesio, e amminoacidi essenziali che tengono la pelle compatta, liscia, ed elastica. In più i mirtilli leniscono il nostro apparato digerente, riducendone le infiammazioni.

Limone

c90a34db281dbde1c6220a1d9490ed44
Il limone è incredibile per la pelle, non solo perché ricco di vitamina C, che aiuta a neutralizzare i radicali liberi e a formare collagene ed elastina (che legano le cellule della pelle insieme, dandole un aspetto più giovane), ed è anche uno degli alimenti più alcalinizzanti disponibili. Anche se il limone ha un sapore acido, una volta metabolizzato, i minerali contenuti in esso aiutano ad alcalinizzare il sangue e l’equilibrio del nostro pH (che nella maggior parte dei corpi è troppo acido a causa di eccessivo consumo di cose come il caffè, alcool, e prodotti alimentari trasformati). Quando i livelli di ph sono alterati, la pelle è super sensibile, secca e incline all’irritazione. Percio, mantenere un buon equilibrio è la chiave.

Curcuma

f3ca7416ab1a93a50dcc0487ca4ad2f5
La curcuma ha proprietà anti-infiammatorie incredibili. L’infiammazione nel corpo rende ruvida la pelle e la rende incline alla formazione delle rughe e all’invecchiamento a lungo termine; inoltre la pelle ha un aspetto gonfio e stanco. Mangiare o bere curcuma rende la pelle più fresca e più giovane, ed allevia eczemi e rosacea.

Source: Goop