Articoli

Shampoo capelli colorati: come faccio con la palestra?

Ogni volta che entri in doccia dopo un allenamento, ti trovi a dover rispondere alla domanda: “Mi lavo i capelli, si o no?”. Per non parlare se si tratta poi di lavare i capelli colorati.

Essendo ben conscia del fatto che lavarsi i capelli continuamente, causa dei danni enormi alle punte, saltare l’appuntamento con lo shampoo non è poi così negativo. Lavarsi i capelli di frequente provoca i danni maggiori al colore dei tuoi capelli, secondo solo all’esposizione al sole.

Tutte noi abbiamo l’idea di dover necessariamente lavare i capelli dopo l’allenamento. La verità è che fortunatamente, veramente non dobbiamo. Soprattutto se tingi i capelli. L’idea è quella di fare il possibile per mantenere vivo il colore dei capelli.

I lavaggi frequenti possono rendere aride le cuticole, che permettono alle molecole di colore di rimare dove sono. Inoltre, la sostanza oleosa che si produce naturalmente, aiuta la buona salute dei capelli. Il sudore non ha niente a che vedere con le altre sostanze che rendono i tuoi capelli sporchi, anzi la sostanza oleosa che viene naturalmente dai capelli, è il miglior balsamo che possa esserci.

Sport Bra Nero – clicca per acquistare

Per conservare la naturale capacità di idratazione del cuoio capelluto, l’ideale sarebbe fare una doccia normale saltare lo shampoo e utilizzare semplicemente il balsamo.

Dopo averlo passato nei punti più critici, se senti ancora al tatto una texture poco piacevole, prova ad utilizzare lo shampoo a secco a partire dalla cute. Aggiunge volume e nello stesso tempo mette al riparo colore e corpo del capello. Leggi anche Shampoo a secco, la soluzione per capelli sudati dopo l’allenamento

Il risultato finale dovrebbe essere quello di una chiama soffice e voluminosa. In conclusione anche saltare lo shampoo per un giorno tra due allenamenti può essere un toccasana per i tuoi capelli, senza contare il fatto che ti fa risparmiare tempo nello spogliatoio, che è un plus non da poco.



Capelli color pastello: come proteggerli e ottenere l’hair trend dell’anno

capelli color pastello sono decisamente trend in questo ultimo periodo. Non potevamo perdere l’occasione per parlartene e scoprire questo hair trend con i professionisti del settore. Se sei su Instagram o Pinterest, hai sicuramente visto tantissime donne con i capelli color pastello e se in passato hai avuto i capelli colorati, saprai bene che quanto più si lavano, meno vibrante e luminoso sarà il colore.

Capelli color pastello: come proteggerli e ottenere l'hair trend dell'anno

Capelli color pastello: come proteggerli e ottenere l’hair trend dell’anno

Ebbene, lo stesso vale per i colori non naturali come i pastelli e gli arcobaleno, soprattutto quando si hanno i capelli scuri che dovrebbero essere scoloriti in anticipo per ottenere una tonalità super-pigmentata. Il lavaggio dei capelli color pastello è abbastanza importante, anche se probabilmente sai che è bene usare lo shampoo a secco come sostituto, per quanto possibile.

La questione a questo punto è… se ti alleni e vai in palestra quasi ogni giorno, può farti passare anche tu lo sfizio di avere questi capelli così alla moda e divertenti? Scipriamo le dritte degli esperti del colore per saperne di più.

Capelli color pastello

Capelli color pastello

Cosa fare per il lavaggio

Secondo gli esperti, il lavaggio dei capelli è il colpevole principale della dissolvenza del colore, sia che ti sia tinta di biondo, rosso o colori fantasia. “Io consiglio sempre i miei clienti di lavare i capelli ogni tre o quattro giorni e usare uno shampoo a secco tra un lavaggio e l’altro”, dice Jenna Herrington, un parrucchiere specializzato in capelli d’avanguardia di Austin, Texas. “Questo, consente di salvare il colore! Se senti di non riuscire a resistere tre o quattro giorni senza lavarli, assicurarti di utilizzare uno shampoo protettivo del colore; ed evita di lavarti con acqua calda, poiché ogni forma di calore rovina il colore.”

Un’altra opzione, secondo Herrington, è di usare un balsamo specifico per il colore, che dona in realtà più colore ai capelli ogni volta che lo si utilizza. Herrington raccomanda Overtone, che viene fornito in una varietà di colori e aiuta a mantenere le lunghezze vibranti. Un consiglio che è importante da ricordare quando si utilizza questo tipo di prodotto è quello di asciugarli prima con un asciugamano in modo che il colore possa depositarsi correttamente.

come curare i capelli pastello

come curare i capelli pastello

Il sudore

E’ naturale chiedersi se il sudore ha lo stesso effetto sui capelli pastello come il lavaggio, dal momento che ci capita spesso di uscire dalla nostra sessione di workout con i capelli completamente bagnati dal sudore.

“Il nostro sudore contiene una leggera quantità di sodio, che può causare a lungo andare lo scolorimento dei capelli color pastello” spiega Jan-Marie Arteca, colorista al salone Broome di New York City. “Tale scolorimento però non avverrà ogni volta che sudi, quindi non hai bisogno di preoccuparti di perdere coloro durante la tua corsa sul tapis roulant. Solo col passare del tempo la combinazione di sudore e lavaggio causerà lo scolorimento” .  Ed anche il tuo workout è salvo!

Da evitare

“Altri due fattori possono incidere sul colore dei capelli: piscina e acqua salata del mare o piscine salate”, spiega Brock Billings, colorista presso il  Marie Robinson Salon di New York City. Cerca di evitare il più possibile di esporre i capelli all’acqua e indossa SEMPRE una cuffia. “Per mantenere un colore luminoso, prima che siano bagnati, metti del balsamo sui capelli o usa un trattamento a base di olio protettore del colore e dell’epidermide , prima di qualsiasi immersione.

Un’altra potenziale fonte di danni? Il sole

Suggeriamo soprattutto se sei una corridrice outdoor di proteggere i capelli con SPF proprio come faresti per la pelle, a prescindere dalla stagione” dice Nick Stenson, capo direttore artistico di Ulta Beauty. Un cappello o un foulard potrebbero sempre essere utili.

Naturalmente, il calore è un altro grande colpevole, e questo vale per ogni tipo di colore sui capelli. “Prima di asciugarli, applica un protettore di calore”, dice Herrington. Un’altra opzione è di investire in strumenti colore-safe per lo styling , come il phon con spazzola incorporata e piastre ioniche, per incorrere nel minor danno possibile.

past

Alternativa ai colori

Che cosa si può fare se non sei pronta a impegnarti in tutte queste “attenzioni”? Esistono tinture per capelli applicabili anche senza sbiancare i capelli scuri di base, e sono disponibili in più colori per rendere i tuoi capelli più audaci. Anche se il risultato non sarà così vibrante come per i capelli pre-sbiancati, si può comunque ottenere un effetto divertente che durerà per sei-otto settimane. Come con qualsiasi altra tintura per capelli, è consigliato di lavare i capelli il meno possibile al fine di dar loro una vita più lunga.

pastel
La linea di fondo

Puoi ottenere i capelli color pastello anche quando non sei disposta ad andare dal tuo  colorista ogni quattro a sei settimane. “Ci sono colori come il  Vivid che è fresco, di tendenza e adatto per tutte le persone, l’importante è adottare le giuste misure per proteggerlo”, dice Jim Markham, il fondatore di ColorProof Evolved Color Care, una linea dedicata a mantenere sani i capelli colorati. Quindi, se siete pronti e disposti, basta andare per esso.

source: shape