Articoli

Cambiare vita per vivere più a lungo e vivere meglio

I ritmi di vita frenetici che la nostra società ci impone, ci inducono a lavorare in maniera più intensa, per più tempo, facendoci sentire più stressati. Senza parlare poi del costante flusso di comunicazione che scorre attraverso i nostri cellulari (email, messaggi, whatsapp) lo stress sembra farci compagnia h24.

Seppure non possiamo fare dei cambiamenti radicali improvvisi, chi per un motivo chi per un altro, c’è senz’altro qualcosa che possiamo fare apportando delle piccole modifiche alla nostra vita di tutti i giorni, per cercare di rallentare e allontanare lo stress.

Ecco 5 consigli da seguire per vivere più a lungo e vivere meglio.

Accettare che il tempo passa e che l’invecchiamento non può essere fermato. Sebbene l’industria cosmetica dica esattamente il contrario, ci sono dei cambiamenti più sostanziale che partono dal nostro interno per cercare di “invecchiare” al meglio delle nostre possibilità. Leggi anche Elisir naturale di bellezza e non solo: i benefici dei polifenoli

Modificare l’alimentazione. E’ fondamentale cercare di modificare l’alimentazione in maniera tale da non includere alimenti che non sono organici, reali. Leggi anche Guida all’ alimentazione sana per ragazze pigre

Allenarsi. L’allenamento di resistenza come quello con carichi piuttosto che il pilates con il reformer, è fondamentale per mantenere corpo e mente sani. Leggi anche Allenamento funzionale per allenare gli addominali: il kettlebell windmill e come eseguirlo

Alleviare lo stress. Non è un segreto che un aumento della pressione sanguigna e determinato anche dallo stress. Viviamo ogni giorno senza averne consapevolezza, senza vivere abbastanza il presente. Leggi anche Combatti ansia e stress con l’esercizio di rilassamento

Dedicare del tempo al sonno e relax. La chiave per raggiungere uno stato di totale relax è allenare il cervello a staccare. Le persone dormono con telefoni e televisori accesi, privandosi di fatto di avere una lunga notta di riposo. Dormire è fondamentale non solo per la mente ma anche per la pelle e l’umore.  Avvicinarsi alla meditazione è un altro modo per riuscire a dormire meglio: non solo ti aiuterà a rilassarti ma terrà il tuo cervello attivo facendo si che ti si schiariscono i pensieri. Leggi anche 5 suggerimenti per dormire quando hai l’ansia



 

Cambio vita con il metodo Parker: trasforma il tuo corpo con 5 pasti al giorni

Louise Parker con il suo metodo Parker e relativo piano ha aiutato migliaia di persone in tutto il mondo a trasformare completamente il loro corpo, stile di vita e a sentirsi meglio con loro stessi. Incluse celebrity e reali.

Secondo il metodo Parker, la prima fase consiste nell’affidarsi un piano alimentare basso in carboidrati, con porzioni controllate. Inoltre è importante iniziare a muoversi in maniera quotidiana e portare avanti piccoli cambiamenti nello stile di vita.

Clicca per acquistare su amazon

L’idea è quella di interiorizzare i principi del metodo parker e adattarli alla propria quotidianeità, in maniera tale da individuare uno stile di vita sostenibile.

1.Allenati ogni giorno, e non trovare scuse. Exercise every day, no matter what. Almeno cammina per circa 10.000 passi, e aggiungi un workout di 15 minuti, anche a casa. Leggi anche Allenamento EMOM in 10 minuti per bruciare 350 calorie

2. Mangia 3 pasti al giorno, e 2 snack inserendo i gruppi alimentari in maniera equilibrata.  Per i pasti principali inserisci una porzione di proteine come ad esempio due uova, un filetto di pesce o salmone, 100 gr di carne rossa o petto di pollo, 125 gr di tofu, o anche 150 gr di yogurt greco e una manciata di frutta secca. Aggiungi una porzione di carboidrati a basso indice glicemico (tutte le verdure a foglia verde, piuttosto che la frutta e le verdure alte in fibre, e anche avena e affini). Non dimenticarti inoltre che i grassi non sono il nemico: semi, uova, avocado e olio d’oliva ad esempio. Una colazione ad esempio potrebbe essere composta da yogurt greco, frutti di bosco e frutta secca. oppure una fetta di pane integrale con uova, o salmone e pomodori.

3. Inizia la giornata con il  ‘Lemonize’: Succo di mezzo limone con aggiunta di 150 ml di acqua fredda e 150 ml di acqua bollente. Non dimenticare di bere 2 o 3 litri di acqua al giorno, metà antro pranzo, l’altra metà prima di cena. Limita il caffè e il te a 3 tazze al giorno.

4. Elimina completamente alcol, zuccheri, cibi con aggiunta di zucchero, pane bianco e cibi confezionati. 

5. Dormi per circa sette ore a notte e non dimenticarti del “super sleep” ovvero sdraiati quando ne hai la possibilità.  La Parker ha notato, nei passati tre anni che arrivare esausti alla fine della giornata è considerato quasi merito. Essere troppo stanchi porta ansia, depressione, incapacità di concentrarsi e organizzarsi. Rende la vita caotica e ti fa sentire disperata, oltre ad aumentare il senso di fame e a farti sentire troppo stanca per allenarti. Cerca di tenere la stanchezza sotto controllo e di avere una routine dedicata alle ore che precedono il sonno come ad esempio un bagno caldo o la lettura di un libro.

Legging Floreale Onzie Vita alta – clicca per acquistare

6. Stacca e fai fare una pausa al tuo cervello per 20 minuti al giorno.  Non casca il mondo se prendi una pausa di una ventina di minuti senza pensare a nulla. Non devi necessariamente meditare, puoi anche semplicemente camminare o fare un bagno o puoi farlo anche quando sei seduta in metro.

7. Non dimenticare la digital detox, dopo le 9 di sera niente schermi. Ce la puoi fare. Imposta una sveglia che ti ricordi di spegnere telefono e computer.

8. Pensa positivo.  Adotta una mentalità positiva e circondati di persone positive. Visualizza i tuoi obiettivi rispetto a come vuoi sentirti. Leggi anche Perché pensare positivo fa bene al corpo

9. Cerca di attenerti al 100% al piano nelle prime 6 settimane. Try to do the plan 100% in this first six weeks. Quanto più ti attieni al piano, tanto più questo attecchisce ed è probabile che diventi la tua routine. Se non ti attieni al piano in maniera militare, non iniziare a pensare di aver fallito, semplicemente addrizza il tiro.

10. Dopo le prime 6 settimane ti dovrai attenere al piano solo per l’80% del tempo per mantenere i risultati raggiunti.  Si tratta principalmente di interrompere quella mentalità dieta-non dieta da cui tutti prima o poi passano. Il rimanente 20% del tempo puoi dedicarti a ciò che veramente ti manca di quelle abitudini alimentari e stile di vita che hai abbandonato. L’idea è quella di abituarsi principalmente a delle nuove abitudini alimentari che fanno bene al tuo corpo in termini di cucina e porzioni, in maniera da poterti godere il restante 20% . Parker siri riferisce a quelle abitudini come alle personalissime celebrazioni alimentari e di vita, piuttosto che chiamarle “coccole”.



10 cose da sapere prima di intraprendere un cambio vita che include l’allenamento

Da fuori sembra tutto così semplice e privo di ogni tipo di sforzo, ma in realtà trovare il proprio equilibrio, cambiare vita e dirigersi verso una quotidianità fatta di allenamento e scelte alimentari corrette ed equilibrate, è tutt’altro che semplice.

Puoi inoltre attraversare periodi in cui ti senti persa, visto che ogni giorno sembra uscirne una rispetto al miglior modo per cambiare vita e vivere in maniera sana. La verità è che il percorso è richiede una serie di tentativi e anche errori, per arrivare a trovare quello che che più funziona per te come individuo.

Ecco quindi 10 cose da tenere in mente prima di intraprendere un cambio vita che include l’allenamento

Non siamo tutti uguali e quello che funziona per un altro potrebbe non funzionare per te, e va bene così. Il tuo corpo non sarà mai uguale a quello di qualcun altro. La propria individualità è un qualcosa da proteggere non da biasimare. Trova il workout che fa per te e che ti diverta eseguire, e cerca di non essere troppo dura con te stessa

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita 

Prenditi dei giorni di pausa. In questa maniera imparerai a prenderti cura di te e a dare importanza ai momenti di relax. Inizierai a vedere questi momenti come un rituale che include tante piccole pratiche che ti fanno stare bene con te stessa, non come un momenti di grande egocentrismo. Leggi anche Cosa succede se salto un allenamento? O anche due, tre …

Lo “stare bene” ha a che fare con l’interiorità. Allenarsi e stare a dieta sembra essere una sorta di mantra per stare bene, ma se la fai diventare un’ossessione non ti rendi conto che l’allenamento e la corretta alimentazione di cui hai bisogno, hanno l’obiettivo di farti sentire bene e non di stressarti.

Cambiare mentalità trasformerà la tua vita

Se vuoi iniziare a vivere la vita su un altro livello, hai bisogno di mettere in atto alcuni cambiamenti di mentalità.

Il modo in cui pensiamo determina, in gran parte, il nostro destino. La qualità delle nostre relazioni, il loro successo e la felicità dipende, tra le tante altre cose, dalla nostra mentalità. Abbiamo tutti un talento, ma ci sono diverse variabili per spiegare perché alcune persone hanno più successo di altre.

Qui puoi leggere tre cambiamenti di mentalità che trasformeranno la tua vita per sempre.

1. Crescere attraverso i momenti difficili invece di viverli passivamente.

Uno dei più importanti cambiamenti che potrebbero farti vedere la vita sotto una luce diversa è quello di crescere attraverso i momenti difficili e scoraggianti invece di passare attraverso di loro. Non è facile e dovrai fare un grande sforzo ma i risultati finiranno per modificare la tua vita.

Alcuni dei più grandi fallimenti e avversità possono finire per diventare tra le tue più grandi opportunità (e benedizioni  che manderai) – tutto perché puoi scegliere di crescere intenzionalmente grazie a loro, invece di  viverli passivamente. Leggi anche Come essere più ottimista in un mondo troppo critico

Legging floreali Onzie – clicca per acquistare

2. La fiducia è il tuo carburante, non la tua paura

Tutti noi proviamo fiducia e paura, quest’ultima talvolta può diventare un grande ostacolo. Quando questo succede, la paura diventa il tuo carburante più di quello che alimenta la fiducia che hai in te. La paura è normale, è sana (è un istinto che ci permette di sopravvivere). Anche i migliori la sperimentano, ma quello che fanno quando hanno paura, è affrontarla a testa alta, riconoscendola e reagendo ad essa con consapevolezza. Spostano la loro mentalità; quando avvertono paura, reagiscono ad essa a testa alta. Incanalano la mentalità sulla fiducia che hanno nelle loro possibilità, alimentandola.

Alimentare la fiducia, significa guardare al di là del solito modo in cui affronti gli eventi, e flirtare con tutte le altre possibilità, pensando ai risvolti positivi più che prestare attenzione a ciò che potrebbe andare storto.

Questo piccolo e semplice cambio di mentalità non solo ti aiuterà ad arrivare dove vuoi andare, ma ti risolleverà lo spirito e non ti farà pensare a tutte le difficoltà che hai vissuto lungo il percorso. Ricorda che non viene fuori nulla di positivo dall’alimentare le tue paure, piuttosto che la tua fiducia.

Leggi anche Anno nuovo, obiettivi fitness nuovi! Ecco qualche suggerimento.

3. Ama il percorso più del risultato.

Molte persone preferiscono concentrarsi sul risultato e l’obiettivo desiderato invece di assaporare il percorso che li porta a destinazione. Gli ostacoli, le sfide, le notti insonni: questo percorso verso il successo è ciò che costruisce un campione.

Chi ha una mentalità vincente ama il percorso, il viaggio, non importa quanto difficile possa essere.

La crescita, la forza, la perseveranza, il coraggio sono quell’insieme di abilità dei più grandi uomini e donne che hanno fatto la storia. Imparare ad amarlo ti darà un vantaggio che ti renderà competitivo nella vita e negli affari. E questo è impagabile.



Cambiare la propria vita svegliandosi alle 7 di mattina

Essere una persona mattiniera è una qualità e può cambiare la vita. A volte annoia gli altri soprattutto se gli altri non lo sono. Ai più potrebbe sembrare una cosa poco naturale, ma secondo un imprenditore svegliarsi alle prime luci dell’alba rappresenta una routine che fa la differenza sul lungo termine.

L’imprenditore in questione Hal Elrod spiega nel suo libro “The Miracle Morning” come sia cambiata la sua vita una volta adottata l’abitudine di svegliarsi presto.

Esercizi per allenare gli addominale e lombari e dare forza al pavimento pelvico

Aveva 500.000$ di debito e stava passando un momento della sua vita decisamente sfortunato. Poi qualcuno gli suggerì di iniziare a correre la mattina presto. E questo regime gli ha cambiato la vita.

Iniziare a scrivere per il Daily Mail, non e’ esattamente successo grazie alla corsa mattutina, ma grazie al fatto di aver adottato una mentalità del tipo buttati giu’ dal letto e inizia a pensare che lo ha portato a raggiungere i suoi obiettivi.

L’autore dice di svegliarsi alle 5 di mattina e raccomanda di addormentarsi sempre con un pensiero positivo, perché il mattino seguente ci si sveglierà con quello stesso pensiero. Comunque, masticando un po’ d’inglese, per saperne di più potete ascoltare i suoi podcast

La versione americana di questo articolo, fa ironia su questo tipo di routine, ma vi posso assicurare per esperienza personale che non importa il momento della vita che state vivendo, avere una routine quotidiana fatti di esercizio fisico e sveglia alle prime luci dell’alba vi rende di sicuro più produttivi, reattivi e soddisfatti.