Articoli

La voce di Radio Italia, Paoletta: “Pazza per il crossfit”

Per chi siede davanti ad un microfono, lo sport resta il modo migliore per aumentare il livello di attività durante la giornata. In collaborazione con Sport Donna, ecco l’intervista a Paola Pelagalli, in arte Paoletta. Sempre calma e con la battuta pronta, ha la capacità di trasmettere serenità in ogni momento della giornata. La sua trasmissione al mattino su Radio Italia è ormai un punto di riferimento per tanti.

Che rapporto ha con lo sport?
“Splendido, non potrei farne a meno”

Il preferito?
“Crossfit

Che sport vorrebbe un giorno facesse suo figlio?
“Uno qualsiasi, ma di squadra”

Come si mantiene in forma?
“Facendo Crossfit e Trail running. Anzi ora faccio io come chi chiama in radio: voglio salutare il mio bravissimo coach Matteo Angioletti e lo staff di Crossfiterba”

Quanti tatuaggi ha?
“Una farfalla su una caviglia”

Un ricordo dai 0 ai 10 anni…
“Il mio gattino che mi dorme sulla pancia”

Un ricordo dai 10 ai 20 anni…
“La telefonata di Radio Deejay per un provino”

Un ricordo dell’ultimo anno?
“Il palco e il pubblico del Radio Italia Live durante la mia animazione”

La prima cosa che fa al mattino?
“Guardare il panorama sul “mio”bellissimo lago di Pusiano”

L’ultima prima di andare a letto?
“Leggo”

Si’ è mai ubriacata?
“Qualche volta”

La parolaccia che dice più spesso?
“Merda”

La gioia più grande della sua vita?
“La nascita di mio figlio Samuele”

La delusione più grande?
“Non mi viene in mente”

Da 0 a 100 quanto contano i soldi nella sua vita?
“70”
I sui principi fondamentali?
“Rispetto, educazione, inclusione, elasticità”

Il sesso?
“Una magnifica invenzione”

La canzone che ha in testa in questo momento?
“Down With the Sickness dei Disturbed ”

L’ultimo libro che le è piaciuto?
“L’isola delle farfalle di Corina Bomann”

Piatto preferito?
“Polpette di melanzane”

Bevanda preferita?
“The verde al gelsomino”

Ha mai ricevuto una proposta indecente?.
“Purtroppo no. Avrei rifiutato ma mi sarei divertita a sentirmela formulare”

La legge è uguale per tutti?
“Voglio pensare che sia così”

E’ mai stata raccomandata da qualcuno?
“No mai”

Tre cose che guarda in un uomo…
“Tricipiti, i deltoidi e le unghie”

E’ fedele?
“Sì'”
E’ gelosa?
“Certo”

E’ felice?
“Sì”

Di cosa ha paura?
“Ho paura delle mie paure”

Cosa cambierebbe del proprio corpo?
“Il collo”

E’ stata sincera in questa intervista?
“Al 90%”

Fonte: spordonna.it



Crossfit donne e alimentazione

Partiamo dallo spiegare cos’è il CrossFit e perché viene tanto demonizzato da alcuni, soprattutto donne, tema che mi tocca personalmente. Il CrossFit è una metodologia di allenamento che ha l’obiettivo di ottimizzare le competenze psico fisiche dell’individuo, in ognuna delle dieci componenti del fitness da noi riconosciute:

  • Resistenza Cardiovascolare e respiratoria,
  • Stamina (resistenza muscolare specifica)
  • Forza
  • Flessibilità
  • Potenza
  • Velocità
  • Coordinazione (qualità da allenare e fondamentale per lo sport e la vita quotidiana)
  • Agilità
  • Equilibrio
  • Precisione (permette di eseguire il gesto in maniera più economica)

I workout sono sempre diversi, ogni giorno e comprendono vari esercizi basici e tecnici. Vabbè, tutte belle parole ma, il CrossFit mi fa diventare grossa? E’ questa la domanda che ci viene fatta maggiormente dalle donne, ovviamente, perché un uomo che non vuole metter su muscoli ancora lo devo incontrare.

Ed è qui che viene il bello, perché non vi dirò cavolate del tipo che non aumenterà la vostra massa muscolare, ma le domande da porsi sono: come e quanto?  Non è così facile metter su muscoli e non diventerete “uomini” con 3/4 allenamenti settimanali magari usando il bilanciere scarico e la molla per le trazioni.

Facciamo le dovute distinzioni tra ATLETE e donne (ma anche uomini) che praticano CrossFit per sentirsi meglio e più in forma, perché parliamo di allenamenti carichi ed intensità molto diversi.  La verità è che diventerete più forti, questo perché come in ogni sport, anche nel CrossFit, il corpo si adatta in maniera funzionale a ciò per il quale lo state usando, perciò anche gli acciacchi, i dolori, e così via, saranno dovuti a questo adattamento. Esiste uno sport che non usuri il corpo?! No, non credo. STRONG IS THE NEW BEAUTY e non posso essere più d’accordo. Se non siete contente di veder i vostri muscoli migliorare visibilmente in tonicità, forza e resistenza, allora Il CrossFit no, non fa per voi.