5 punti su cui non utilizzare il foam roller

fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su

Per quanto semplice possa sembrare, utilizzare il foam roller non è poi così immediato. C’è un modo corretto ed uno sbagliato di eseguire i massaggi con il foam roller, o meglio ci sono dei punti su del tuo corpo in cui non dovresti utilizzarlo come riporta Furthermore.com

Lilybod Mali Ultrajet leggings – clicca per acquistare

5 punti su cui non utilizzare il foam roller

La fascia ileotibiale. Sarebbe infatti completamente inutile in quanto troppo resistente, anche se molti in ogni caso utilizzano il fam roller in questa area. Assorbe infatti la metà del peso totale del tuo corpo ogni volta che fai un passo. Così se utilizzi il foam roller, non otterrai quell’effetto stretching desiderato.

La pianta dei piedi. Certo la sensazione è piacevole, ma non ti da alcun beneficio nel lungo termine. Non puoi allungare la pianta, se non si è allungata in anni di camminata, di certo non si allungherà in questa maniera.

Il collo. E’ la parte più pericolosa su cui utilizzare un foam roller. L’area è molto sensibile: vene, carotide, nervi meglio stare alla larga. Se quindi hai dolore in quell’area, l’unica soluzione è una visita da un medico.

La zona lombare. Se dunque da’ molto sollievo utilizzare il foam roller sulla parte alta della schiena, non si può dire la stessa cosa per la zona lombare, in particolare in corrispondenza della colonna vertebrale. La maggior parte dei dolori che si verificano in questa arena non possono di certo essere risolti con un foam roller. Invece puoi utilizzare lo strumento in corrispondenza degli adduttori, dei glutei/piriformis e dei femorali per alleviare il dolori della zona lombare.

Kayla Itsines sul suo foam roller

Le articolazioni. Gomiti, ginocchia e caviglie non necessitano dell’intervento con il foam roller. Evita anche la parte posteriore delle ginocchia, a meno che il tuo fisioterapista non ti dica diversamente. Uno dei motivi per cui utilizzare il foam roller è quello di migliorare la flessibilità e mobilità dei muscoli. Vicino alle articolazioni c’è poco tessuto morbido su cui lavorare, rendendo inutili e a volte dannoso l’utilizzo dello strumento.