5 modi per bruciare calorie sul tappeto

fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su

Ecco forse l’allenamento sul tappeto non è tra i tuoi preferiti: correre sempre alla stessa andatura, senza mai arrivare da nessuna parte, di certo non ti stimola. Tuttavia è possibile bruciare calorie sul tappeto, in maniera più elevata di quello che pensi, seguendo questi piccoli trucchetti. Ovviamente prima di eseguire qualsiasi allenamento, accertati di essere nelle condizioni di poterlo fare.

Crop top da palestra e non solo – Clicca per acquistare

5 modi per bruciare calorie sul tappeto

Utilizza la regola 10-20-30. Secondo uno studio effettuato dall’università di Copenaghen su persone adulte che hanno sostituito il loro regolare allenamento  con 20-30 minuti di corsa gestendo 1 minuto di corsa con ripetizioni di 30 secondi di jogging 20 secondi di andatura moderata, 10 secondi di sprint, i partecipanti alla ricerca hanno ridotto il loro tempo di allenamento in circa la metà. Inoltre i risultati positivi sono arrivati anche in termini di miglioramento del tempo impiegato per correre i 1500 metri e diminuzione dei livelli di colesterolo e pressione sanguigna.

Allenarti in questa maniera ti permette di far salire e abbassare il battito cardiaco, in maniera tale che il corpo non si adatta mai all’allenamento e conta a bruciare più calorie. Si raccomanda di usare questa formula 3-4 volte non consecutive a settimana, ed è applicabile anche a coloro che camminano.

Cambia modalità e intensità. Sebbene l’allenamento ad intervalli non conosca rivali nell’equazione calore in entrata/calorie in uscita, eseguire sempre la stessa sequenza di esercizi alla stessa intensità non è l’opzione che dovresti scegliere. Cerca quindi di utilizzare tutti le opzioni possibili sul tappeto in base ai giorni in cui ti alleni: ad esempio puoi eseguire per due volte a settimana un allenamento in cui alterni la corsa senza pendenza a quella con pendenza, e un giorno a settimana un allenamento di corsa di durata.

Utilizza il tappeto nell’intervallo attivo tra i set del tuo allenamento di resistenza muscolare. Chi lo dice che cardio e pesi non possano essere fatti nella stessa sessione?  Durante una sessione di allenamento con pesi puoi utilizzare la pausa tra i set per uno sprint di 30 secondi su tappeto. Questo piccolo trucchetto è molto efficace per aumentare la forza generale.

A tutta salita. Che ti piaccia o no allenarti in pendenza ti aiuta a bruciare già calorie. Anche semplicemente camminare, con una certa inclinazione, ti permette di attivare più muscoli e usufruire maggiormente dell’effetto after burn (ovvero bruciare più calorie dopo l’allenamento).

Prediligi la medicine ball ai manubri. Aggiungere dei carichi alla tua sessione sul tappeto ti permette di bruciare più calorie. Se usi i manubri potresti sovraccaricare le articolazioni e non tutti di certo possiedono un gilet con pesi. La soluzione? Fai ricorso alla medicine ball stringendola al petto mentre corri. Avere i carichi all’altezza della parte centrale del corpo mentre corri o esegui sprint è più sicuro perchè non ti permette di sfruttare il momentum creato dalle braccia, ponendo l’accento sullo sforzo che devono fare le gambe, soprattutto sugli sprint.

Source: shape.com