Come utilizzare al meglio le informazioni nutrizionali quando fai la spesa

fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su

Sta diventando sempre più comune la pratica di leggere le informazioni nutrizionali riportate sull’etichette dei prodotti alimentari. Utilizzare queste informazioni nella maniera più corretta può essere però, per alcuni, non così immediato.

Terez Stars Leggings – Clicca per acquistare

Ecco come utilizzare al meglio le informazioni nutrizionali quando fai la spesa

Attenzione alle informazioni per porzione. Alcuni prodotti contengono, a dispetto delle dimensioni della confezione, contengono più di una porzione. Ad esempio può capitare di comprare un pacchetto mini di biscotti, e automaticamente pensare che l’intero pacchetto sia da considerarsi come porzione. Il consiglio qui è quello di leggere attentamente cosa si intenda per singola porzione in termini di gr o quantità di prodotto.

Non confondere il termine “ridotto” con “basso”. Quando si parla di ridotto a proposito di un prodotto alimentare, ci si riferisci al fatto che contiene almeno il 25% in meno di qualcosa. Ma a volte, non sempre è una cosa positiva. Ad esempio in alcuni casi il burro di arachidi riporta l’indicazione “ridotto numero di grassi” ma contiene lo stesso numero di calorie e una maggiore quantità di zucchero, di prodotti che non sono indicati come tali. Il consiglio è di non dare troppo peso a ciò che viene riportato nell’etichetta frontale del prodotto, ma soffermati a leggere i valori nutrizionali.

Non confidare troppo nella parola “zero” e “senza”. Anche in questo caso vale lo stesso discorso fatto sopra: l’unico modo certo per determinare se un determinato prodotto contiene grassi saturi è leggere la lista degli ingredienti. Se trovi la dicitura parzialmente idrogenato, quei grassi sono lì. Stesso discorso per quanto riguarda la dicitura “senza zuccheri”.

Clicca per acquistare i capi più cool dello Shop

Attenta a non interpretare male le percentuali riportate sulla confezione. Se compri un pezzo di carne che riporta la scritta in confezione “magro al 90%”, fai conto che il restante 10% del peso da fonti non magre, incluso grasso animale. Ora, onde evitare di commettere errori cerca di comprare organico.

Source: shape.com