Rinforzare gli addominali: esecuzione e benefici dell’esercizio L-sit

Se sei in vena di inserire qualche novità all’interno del tuo allenamento o semplicemente vuoi rinforzare gli addominali,  questo esercizio, L-sit, potrebbe fare al tuo caso. Sembra un esercizio molto semplice da eseguire, ma non non lasciarti ingannare. Non è un esercizio la cui esecuzione lascia a bocca aperta, ma la sua corretta esecuzione a livello avanzato richiede molta pratica, quindi non scoraggiarti se l’inizio risulta un po’ ostico.


Tra i benefici del L-sit

  • mette alla prova tutti i muscoli del tronco del corpo, permettendoti di costruire un addome più forte
  • rinforza i tricipiti permettendo di aumentare la tua forza per eseguire altri esercizi come i dips, pull ups, push ups e esercizi derivati.
  • metteranno alla prova la tua forza di volontà, tenere la posizione anche solo per 20 secondi ti sembrerà un impresa impossibile!

La peculiarità di questo esercizio è che ti porta ad attivare gli addominali più profondi per sollevare il corpo, e anche spalle e glutei dovranno essere attivi per mantenere la posizione.

Clicca per visitare lo shop – Iscriviti alla Newsletter per ottenere il 10% di sconto sul primo acquisto

Come eseguire l’esercizio L-Sit per rinforzare gli addominali

Come iniziare.Se sei alle prime armi, puoi provare ad eseguire l’esercizio sollevando una gamba sola.

  • Siediti sul pavimento, con le gambe unite distese, piedi flessi, mani poggiate sul pavimento all’esterno delle gambe, posizionate leggermente più indietro rispetto alle ginocchia.
  • Pollici sotto le cosce e polsi che toccano leggermente le gambe.
  • Apri le dita delle mani, effettua una pressione sul pavimento con i palmi, crea una cavità con l’addome e stendi le braccia per sollevare glutei e gamba destra. Tieni la posizione per 15-30 secondi.
    ripeti 2-3 volte e poi cambia gamba.

Per renderlo ancora più semplice, mantieni pure i talloni per terra. L’esercizio può anche essere eseguito utilizzando due panche, o box, per creare maggiore spazio tra il corpo e il pavimento. L’esecuzione è la stessa e ti permetterà di lavorare gli stessi muscoli. Quando ti sentirai pronta per eseguire l’esercizio a livello avanzato, quindi sollevando entrambe le gambe, non dimenticare di buttare fuori l’aria mentre esegui il sollevamento. L’idea è quella di soffiare su una candela, permettendoti di creare la cavità di cui parlavamo sopra e attivare così tutti i muscoli necessari.

Source: shape.com, breakingmuscle.com, 12minuteathlete.com



Commenta su Facebook
fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su