Quello che devi sapere se vuoi diventare una fitness model

Secondo alcuni dati rilasciati da Google c’è molto interesse intorno al mondo del fitness modeling. Quello che devi sapere se vuoi diventare una fitness mode e stai lavorando per questo, è che non è tutto leggins firmati e trattamenti spa, gli scatti favolosi che spesso vedi su riviste e social media richiedono una tanta preparazione atletica.

La rivista americana Shape.com ha intervistato alcune fitness model, che hanno raccontato come hanno mosso i primi passi nell’ambiente e come si svolge la loro giornata.

Il primo passo da muovere è senz’altro quello di essere scoperti. Alcune fanno percorsi più tradizionali come ad esempio Alex Silver Fagan istruttrice di yoga newyorkese, scoperta grazie al fotografo che l’accompagnava durante la preparazione di una gara di bodybuilding. Le foto furono inviate ad un’agente di New York e di li poi è iniziata la sua carriera. Ha dovuto lavorare sodo il primo anno per riuscire a firmare contratti con grandi agenzie.

Altre fitness model hanno beneficiato della cassa di risonanza creata da Instagram. Suzanne Cover è stata scoperta sul celebre social network grazie ad una foto postata durante una vacanza ai caraibi. Una volta firmato un contratto con un’agenzia. Inizia il vero lavoro: I giorni in cui si lavora possono essere divertenti ma anche massacranti da un punto di vista fisico. Inoltre se si decide di intraprendere questa carriera, è opportuno avere un secondo lavoro.

La giornata di una fitness model inizia molto presto la mattina con un allenamento prima dello shooting; si passa ai capelli e al trucco, che come qualsiasi servizio fotografico di moda, non può essere fuori posto. E questa come puoi leggere è la parte rilassante della giornata. Successivamente il direttore creativo o l’allenatore elencano tutti gli scatti che dovranno essere presi durante la giornata. Ci si sposta al guardaroba e un ultimo ritocco al trucco e parrucco. Si è pronti così per gli scatti.

Ecco che inizia la vera fatica: i servizi fotografici o i video pubblicitari includono ovviamente esercizi che il più delle volte sono piuttosto pesanti da eseguire. In più bisogna metterci il fatto che le riprese di una scena o gli scatti vengono rifatti più volte.

Ecco alcuni punti da tenere in considerazione se vuoi diventare una fitness model:
  • Avere un corpo sempre allenato e pronto per la macchina fotografica. Molte fitness model sono anche trainer e essere allenate per loro è sicuramente parte integrante del loro stile di vita.
  • Essere sicure di se stesse. Non sempre si riesce ad ottenere il lavoro desiderato, gli standard dell’ambiente possono variare, ma questo non deve minare la tua autostima.
  • Le performance atletiche devono essere sempre al top. Le fitness model non sembrano semplicemente più forti rispetto alla media, ma lo sono sul serio. Questo perchè sul set è richiesta una certa capacità atletica e di sottoporsi a sforzi fisici notevoli.
  • Devi essere sempre disponibile a lavorare last minute.

In conclusione il consiglio è quello sempre di prenderti cura del tuo corpo e anche se questo lavoro di per se implica il fatto di dover avere un certo aspetto, il fitness non è solo una questione di estetica. Cerca sempre di divertiti quando ti alleni. Se dunque vuoi davvero entrare in questo mondo, non dimenticare di costruire il tuo portfolio, abituati alla macchina fotografica e fai tanta pratica così da conoscere gli angoli migliori del tuo corpo. Insomma devi portare il tuo gioco ad un livello superiore.





Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
Seguici su

One Comment Add yours

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *