Dolore all’anca: muscolo psoas e retto femorale contratti

fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su

Sono 27 i muscoli attraversano l’anca, e quando sentiamo un dolore all’anca, non c’è da stupirsi che sia difficile individuare la fonte di dolore.  Questi 27 muscoli hanno bisogno lavorare in perfetta armonia perchè l’anca funzioni al massimo delle sue pontenzialità. Qualsiasi disfunzione a livello muscolare o livello di articolazione può ostacolare potenza e prestazioni. L’articolazione dell’anca è dove l’osso della coscia (femore) si unisce al bacino e lo rende un sistema molto robusto. Se per qualche motivo si sente un pop improvviso o l’insorgenza di dolore severo, è meglio consultare un medico.

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita

L’ileopsoas (psoas) e dei muscoli del retto femorale sono due muscoli articolari dell’anca che sono comunemente trattati in Medicina Fisica avanzata. Dolore nella regione lombare, dolore inguinale o la sensazione di debolezza dell’anca possono essere attribuiti alla mancanza di elasticità di questi muscoli. La causa principale è lo stile di vita sedentaria che fa sì che il muscolo psoas tenda ad accorciarsi. Leggi anche Stretching con foam roller: come recuperare da un allenamento intenso

Quando questo accade può succedere che:

  • si sente una dolorosa pressione contro la capsula dell’anca che provoca dolore nella parte anteriore dell’anca
  • si costringe il retto femorale ad un superlavoro provocando dolore o dolore nella parte anteriore della coscia
  • si accentua la curvatura della colonna vertebrale nella parte bassa della schiena, che costringe i muscoli della schiena per tirare costantemente indietro per mantenere la schiena dritta che si traduce in mal di schiena e spasmo.

Legging e bra L’urv – clicca per acquistare

Alcuni consigli per mantenere il muscolo psoas e retto femorale sciolti ed evitare un dolore all’anca
  • Esegui esercizi di allungamento. Difronte al letto o divano, esegui un affondo tenendo la gamba di dietro posizionata sul letto o divano.  Mani sui fianchi. Ora, guida i fianchi leggermente in avanti e verso il pavimento. Esegui il movimento in maniera delicata e mantieni la posizione per 15 secondi.
  • Alzati e cammina. La cos peggiore che puoi fare per questi muscoli, è passare la giornata seduta. Cerca di alzarti e camminare durante il giorno.
  • Foam Roll. Utilizza un foam roll per allungare i muscoli troppo contratti. A pancia in giù con il foam roll a livello dell’inguine, cerca di rotolare la regione dell’anca su e giù, oltre l’osso pelvico a metà coscia. Leggi anche 5 punti su cui non utilizzare il foam roller

Source. apmct.com