Meditare la mattina per 5 minuti. Ecco come fare.

fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su

La meditazione può aiutare a combattere l’ansia, la depressione, l’insonnia e il dolore. Questo accade perché la meditazione può cambiare il modo in cui funziona il cervello, influenzando ad esempio nella maniera di trattare lo stress che è solo parte integrante della vita nel mondo di oggi. Per alcune persone, l’effetto è così grande che la meditazione riduce o elimina il bisogno di farmaci per affrontare l’ansia e la depressione.

Invece di prendere di petto le tue mattinate, prendila con più calma e dedica 5 minuti alla meditazione, apportando degli evidenti benefici alla tuo quotidianeità.

meditare-la-mattina-2

Meditare la mattina per 5 minuti. Ecco come fare.

Imposta il timer per cinque minuti. Continuare ad eseguire la sequenza finché l’allarme del timer non suona

1. Mentre sei ancora a letto (o seduto su una sedia), chiudigli occhi e lascia che le braccia cadano naturalmente lungo i fianchi, o nella posizione che ti è più congeniale. Inizia respirando lentamente dentro e fuori attraverso le narici, e concentrati su questa sensazione. Esegui cinque respiri profondi. Non preoccuparti di cercare di liberare la mente, respirare.
2. Continua a respirare in questa maniera, ma focalizza l’attenzione sullo spazio tra le sopracciglia, alias il tuo terzo occhio. Esegui cinque respiri profondi.
3. Ora metti le mani sul petto. Inspira profondamente attraverso il naso ed espira attraverso la bocca. Concentrati sul movimento verso l’alto e verso il basso del torace, ed esegui altri cinque respiri controllati.
4. Appoggia le mani sui fianchi e continua con questo modello di respirazione, ma spostare l’attenzione di nuovo al vostro terzo occhio. Esegui cinque respiri profondi e controllati.
5. Metti le mani sulla pancia, pur continuando a respirare attraverso il naso ed espirarndo attraverso la bocca, e concentrati sul movimento verso l’alto e verso il basso dello stomaco. Esegui cinque respiri profondi.
6. Appoggia le mani lungo i fianchi e continuare a respirare in questa maniera, ma sposta l’attenzione di nuovo sul terzo occhio. Esegui altri cinque respiri profondi.

Una volta cinque minuti sono scaduti, il gioco è fatto! Sembra incredibile che un semplice esercizio può comportare tali benefici. Il consiglio è provare e vedere in che modo questa sequenza può cambiare le tue mattine.

L’articolo originale è stato pubblicato da Self.com e la sequenza ideata da Yalof Schwartz.