Felafel di quinoa per un pranzo esotico e speziato

fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su

Se ancora non si fosse capito, andiamo matte per la quinoa! Ed è per questo che quando ci siamo ritrovate davanti alla ricetta di Naturally Ella non abbiamo potuto fare a meno di riproporvela!

Felafel di quinoa: 30 minuti per la preparazione, 15 minuti di cottura, 10 – 12 porzioni

Ingredienti

  • 425 grammi di ceci
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1/2 gambo di porro tagliato separandolo dalla parte verde
  • 1/4 di coppa di prezzemolo fresco
  • 1/4 di coppa di coriandolo
  • 1/2 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1/2 cucchiaino di corna dolo in polvere
  • 1/4 di cucchiaino di peperoncino cayenne
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 uovo leggermente sbattuto
  • 1/2 tazza di quinoa cotta
  • 2 o 3 cucchiai di olio di cocco
felafel-di-quinoa_naturallyella-com

Felafel di quinoa – naturallyella.com

Preparazione

Preriscalda il forno a 180°. Scola e asciuga i ceci. Mettili su della carta forno, avendo cura di creare dei bordini. Lascia in forno per circa 10 minuti, li tempo che i ceci inizino a diventare asciutti.

Con un frullatore mescola aglio, porri, prezzemolo, coriandolo, spezie e bicarbonato di sodio. Fallo andare finché tutto non è trattato. Trasferiscilo in una coppa. Metti i ceci nel frullatore fino ad ottenere un’impasto non troppo processato. Metti successivamente i ceci nella coppa con le erbe.

Aggiungi le uova e la quinoa, mescola il tutto finché non è ben combinato e lascia riposare per 15 minuti.

Per fare la forma dei felafel, prendi 3 cucchiai del composto, forma una palla e schiacciala per appianarla. Ripeti finché non termini il composto.

A fuoco medio, metti in una padella due cucchiai di olio di cocco. Aggiungi quanti felafel vuoi, senza riempire la padella. Cuoci per 3 – 4 minuti da un lato, girali, e continua a cuocere per altri 3 – 4 minuti.

Alla fine della cottura i felafel dovrebbero essere croccanti fuori e cotti dentro. Non devi cuocerli troppo. Se ce n’è bisogno aggiungi un altro cucchiaio di olio di cocco.