Routine della notte per capelli lunghi e ricci

Come trattare i capelli durante la notte è altrettanto importante quanto quello che fai la mattina. Quando siamo in relax o andiamo a dormire, capita che dimentichiamo di fare attenzione a non rovinare la messa in piega; quando in realtà è importante prenderci cura della nostra chioma, e avere una routine della notte per i capelli. Capiamo bene il perché.

La cura dei capelli durante il sonno e prima di coricarti fa la differenza sul gran casino arruffato che puoi ritrovarti in testa la mattina. È bene infatti proteggere i capelli anche la notte, al fine di trattenere l’umidità e preservare il tuo stile.

Vavins Bikini – Glyfada bikini monospalla avorio – clicca per acquistare

Fai un impacco idratante.
Se senti i capelli un po’ secchi, ti consigliamo di rigenerarli prima di dormire. Spruzza sui capelli un po’d’acqua o lasciali sigillare con un olio leggero. Una treccia o uno aiutano a bloccare l’umidità e diminuire la probabilità che diventino crespi durante la notte.

Massaggio del cuoio capelluto
Tutte vogliono avere capelli sani e soprattutto più lunghi e uno dei modi più semplici per raggiungere questo obiettivo è fare durante la notte un semplice massaggio del cuoio capelluto. I massaggi del cuoio capelluto (con o senza olio) aumentano la circolazione del sangue ai follicoli dei capelli, condizionando il cuoio capelluto per tutto il tempo e aumentando la forza delle radici dei capelli.

Leggi anche: capelli crespi le strategie da mettere in pratica

fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su