Burro di arachidi vs burro di mandorle

fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su

Tutti conoscono il benefici portati da noci, mandorle, anacardi e così via. Ultimamente si è diffuso il trend di utilizzarli in forma spalmabile. Tra i più noti, soprattutto per chi si allena, c’è il burro di arachidi e quello di mandorle. Pur essendo affini da un punto di vista alimentare, chiaramente presentano delle differenze.

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita

Burro di arachidi vs burro di mandorle

Calorie. Tutti sanno che le noci e le creme o burro derivati della noci presentano più o meno lo stesso quantitativo di calorie. Due cucchiai da tavola di entrambe i prodotti contengono all’incirca poco meno di 200 calorie. Da questo punto di vista, dunque, non c’è un chiaro vincitore.

Leggi anche: Le 5 regole d’oro di chi vuole mettere peso in modo sano

Grassi buoni. La frutta secca in generale è ricca in grassi buoni. Sia il burro di arachidi che quello di mandorle sono ricchi in grassi monoinsaturi, legati alla riduzione del rischio di problemi al cuore e ad un maggiore controllo della presenza di zucchero nel sangue. Tuttavia, 2 cucchiai da tavola contengono circa il 25% in più dei grassi monoinsaturi rispetto al burro di arachidi, considerata la stessa porzione. Mentre il burro di arachidi contiene circa il doppio dei grassi saturi, che in quantità moderata, non sono necessariamente pericolosi, ma assunti in grandi quantità possono aumentare il colesterolo cattivo, e il rischio di problemi cardiovascolari. Il vincitore qui è il burro di mandorle.

burro di arachidi

Vitamine e minerali. Il burro di mandorle contiene 3 volte la quantità di vitamina E, il doppio del ferro e 7 volte la quantità di calcio rispetto al burro di arachidi. La vitamina E, come antiossidante, supporta il benessere delle arterie, il calcio quello delle ossa e il ferro è fondamentale per i globuli rossi. Il burro di arachidi contiene le stesse vitamine e minerali, ma in quantità minore. Entrambe contengono una sana dose di potassio, biotina, magnesio e zinco. Il vincitore qui è il burro di mandorle.