Posso davvero mangiare quanta frutta voglio?

fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su

Posso davvero mangiare quanta frutta voglio? La risposta a questa domanda è sfortunatamente no. La frutta è una delle scelte di snack più salutari perchè ricca di vitamine e antiossidanti; tuttavia la frutta contiene calorie e carboidrati che possono inficiare un processo di perdita di peso. Ovviamente ogni caso va valutato singolarmente a seconda delle specifiche personali.

In realtà l’argomento è piuttosto dibattuto in rete e uno dei motivi per cui è così controverso è proprio il fatto che rappresenta un’arma a doppio taglio.

Lati positivi: I carboidrati presenti nella frutta non hanno un impatto significativo sui livelli di zucchero nel sangue, visto che molti frutti hanno un indice glicemico piuttosto basso. Inoltre la frutta può apportare quella quantità significativa di fibre al piano alimentare complessivo, che rallenta la digestione e ti fa sentire più sazia. Ad esempio una tazza di lamponi contiene 8 grammi di fibre. Frutta come i mirtilli è un ottima fonte di antiossidanti, che può aiutare ad abbassare la pressione sanguigna e combattere lo stress ossidativo.

Potrebbe interessarti: la classifica degli zuccheri

Lati negativi: La frutta è ricca di uno zucchero semplice ovvero il fruttosio, che è il motivo principale per cui molte persone tendono a minimizzarla all’interno del loro piano alimentare. A differenza del glucosio, lo zucchero più diffuso, che viene mandato ai muscoli, cervello e altri organi e utilizzato come fonte di energia, il fruttosio è processato dal fegato.