7 utili esercizi che tutti dovremmo fare

,

Arriva un momento nella vita di un fitness lover in cui bisogna lasciare andare il proprio workout preferito. In realtà più che lasciare andare, è opportuno effettuare delle variazioni, aggiunte o anche provare ad integrare una nuova attività

In questo senso esistono molte attività che apportano numerosi benefici tra cui quella funzionale, che ha lo scopo di rinforzare i muscoli che usi ogni giorno. La parte migliore di tutto ciò è che puoi eseguire gli esercizi da casa.

Terez Legging – Clicca per acquistare

Ecco 7 esercizi che tutti dovremmo fare

Inchworm push up: Come si esegue: In piedi, braccia distese verso l’alto sopra la testa. Lentamente piegati in avanti e piega le ginocchia finché i palmi toccano per terra. Ora cammina con le mani fino a raggiungere la posizione di partenza di push up. Esegui un push up (se non riesci con le gambe stese, prova con le ginocchia piegate) e riporta le mani verso i piedi, riacquistando la posizione di partenza. Inizia con l’eseguire la mossa per 30 secondi progredendo fino a 60 secondi.

inchwarm push up

Dead Bug: sdraiati supina e piega le ginocchia a 90°. Schiena piatta al pavimento e braccia distese e mani poggiate sulle ginocchia. Attiva gli addominali e mentre butti fuori l’aria porta il braccio sinistro dietro la testa e allunghi la gamba sinistra in avanti. Ripeti dal lato opposto. Esegui 2 set da 8 ripetizioni per lato.

Dead-Bug

Burpees. In piedi, gambe leggermente divaricate a distanza fianchi. Esegui uno squat, poggia le mani sul pavimento davanti a te, e con un salto porta le gambe indietro così da raggiungere una posizione di push up. Salta in avanti e ritorna nella posizione di partenza. Prova a vedere quanti ne riesci a fare in un minuto.

burpees

Glute Bridge. Sdraiata sulla schiena, ginocchia piegate, piedi per terra piuttosto vicini ai glutei. Porta il peso sui talloni, e strizzando i glutei, porta i fianchi in alto e tieni la posizione per 5 secondi. Riabbassa i fianchi nella posizione di partenza. Esegui dalle 10 alle 15 ripetizioni.

glutebridge

Woodchop. In piedi, ginocchia leggermente piegate, punta dei piedi leggermente all’infuori e gambe gambe divaricate distanza fianchi. Tieni in mano una medicine ball da 2 kg, distendendo le braccia davanti a te. Effettua una torsione con il busto verso sinistra portando la palla verso la parte esterna del piede sinistro. Piegati sulle ginocchia. Attiva gli addominali, alza il busto e stendi la gamba sinistra portando la palla verso la parte posteriore della spalla destra. tieni gli occhi sulla palla e le braccia dritte. Torna in posizione di partenza e ripeti dal lato opposto. Questa rappresenta una ripetizione. Esegui 2 o 3 set da 8 10 ripetizioni.

woodchop

Squat ad una gamba. In piedi in equilibrio sulla gamba sinistra, gamba destra leggermente piegata, con il piede sollevato dal pavimento, braccia posizionate al lato del corpo. Stendi le braccia davanti e ate e lentamente piega la gamba sinistra mentre ti sporgi leggermente in avanti con il busto tenendo la schiena dritta e attivando il fianco. per tenere l’equilibrio attiva gli addominali. Lentamente ritorna in posizione di partenza. Esegui 2 o 3 set da 8 o 12 ripetizioni.

squat ad una gamba

Superman. Sdraiati a pancia sotto, testa leggermente alzata, braccia ai lati, occhi che guardano il pavimento. Inspirando, alza le braccia e le gambe di pochi cm, tenendo sempre lo sguardo verso il basso. Mantieni la posizione, strizzando glutei e cosce. Buttando fuori l’aria, tira indietro i gomiti verso i fianchi. Nell’inspirare nuovamente, allunga le braccia davanti a te e successivamente porta braccia e gambe sul pavimento nuovamente. Esegui 2 o 3 set da 8 o 10 ripetizioni

superman

Source: bodyrock.tv



fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su