Gonfiore estivo? Forse non assumi abbastanza Vitamina D

Sentire quel fastiodioso gonfiore estivo ti mette di malumore. E la cosa ti annoia ancora di più proprio perchè è estate. Ti affanni a tenerti in riga con tante piccole accortezze come evitare cibi troppo salati, idratarti e fare il pieno di probiotici. Ma non basta, perchè continui a sentirti regolarmente gonfia. Non ti resta che provare un cambiamento di stile di vita che secondo uno studio pubblicato di recente sembra spazzare via tutti i dubbi: integrare più Vitamina D.

Gonfia

Pubblicato sul British Medical Journal, i ricercatori hanno rilevato come l’82% dei partecipanti con la sindrome dell’intestino irritabile (IBS) o colite non stessero integrando abbastanza vitamina D. Anche tra coloro che abitualmente assumono probiotici, si è verificata una tendenza ad avere problemi di stomaco a causa di una carenza di Vitamina D.

Dunque ora il problema è individuare i cibi ad alto contenuto di Vitamina D. Iniziamo dai pesci con contenuto di grassi buoni come il salmone e il tonno. Anche le uova, i funghi portobello rientrano nella lista di cibi che ti aiutano ad aumentare l’apporto di vitamina D nella tua alimentazione.

athleisure

Inoltre non bisogna dimenticare fattori esterni come il sole. La ricerca ha dimostrato come il miglior modo di assumere più vitamina D è quello di diversificare le fonti così da sentirti sempre al top.

Source: well+good

Commenta su Facebook
fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su