Mangia per età: come mangiare correttamente in base alla tua età

mangia per età
fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su

Mangia per età, hai mai sentito parlare di questo stile alimentare? A differenza di molti altri, non è una dieta. In poche parole, mangiare per la tua età è essere consapevoli delle esigenze nutrizionali in ogni fase della vita. A prima impressione potrebbe sembrarti una scelta di buon senso, persino banale, ma quante di noi davvero fanno attenzione a mangiare in questo modo?
“Man mano che cresciamo sperimentiamo una serie di cambiamenti metabolici ed endocrine, con la corretta alimentazione e l’assunzione di supplementi, possiamo dare i nostri corpi esattamente ciò di cui hanno bisogno”, spiegano la Dr. Jaroslav Boublik, Science Officer of Activated Nutrients  e la dr. Belinda Reynolds, Bioceuticals Education Manager e Dietista. Quindi, considerato che alla fine la maggior parte di noi non regge a lungo termine diete eccessive, abbiamo pensato che fosse il momento di vedere cosa ci manca e come possiamo preservare la linea e la salute.

Mangia per età: 20 anni

È un momento in cui aumenta la forza lavoro, lo stress e uno stile di vita pieno. Frequenti sono i problemi di pelle dovuti al bilanciamento ormonale. Le nostre cattive abitudini alimentari emergono in combinazione con l’introduzione del consumo di alcol. Le ossa diventano più dense a sostegno di un maggiore peso e l’attività del corpo, e i muscoli diventano più grandi e più forti. Ciò significa che il corpo ti sta chiedendo proteine e nutrienti.
Cosa dovresti mangiare?
La colazione – se saltata dà il via alle cattive abitudini alimentari, ostacola la produttività ed è dannoso per la salute. Ecco cosa nutrizionisti consigliano per la colazione.
Fibre: garantiscono la salute dell’intestino e la rimozione dei rifiuti dal corpo. Mangia: verdure a foglia verde.
Proteine sane: Per mantenere i livelli di energia e sostenere il metabolismo, dobbiamo consumare abbastanza proteine. Mangia: noci e semi grezzi;  due porzioni di frutta e cinque porzioni di verdura al giorno.
Vitamina C e zinco: per il sistema immunitario e la guarigione della pelle. Lo zinco, insieme con vitamine del gruppo B, magnesio e acidi grassi essenziali (ad esempio EPA e DHA dal pesce) supporta gli stato d’animo e l’energia. Mangia: piatti a base di pesce, carni magre e semi così come peperoni e verdure verdi.
Alimenti ricchi di ferro: in particolare se sei una donna, assicurati di consumare carni magre, ma anche verdure a foglia verde) e prendi in considerazione anche un integratore se se sei carente di ferro.
Che cosa devo evitare?
L’eccesso di zucchero, alcol e cibi infiammatori in questo momento. Essi possono aggravare i problemi dominanti a questa età, come problemi di pelle, squilibri ormonali e stress.

Mangia per età: 30 anni

In questa fase i nostri livelli di attività possono rallentare.  Alcune di noi potrebbero iniziare a pensare a un figlio e siccome durante la gravidanza, i depositi naturali di vitamine e minerali si esauriranno delle buone scelte dietetiche sono essenziali.
Cosa dovrei mangiare?
Il folato, vitamina B6, vitamina B12 e colina – Quando si tratta di gravidanza, i livelli sani di queste vitamine sono essenziali.
La vitamina D e iodio – La vitamina D è importante non solo per la salute delle ossa e dei muscoli, ma anche per il sistema immunitario. Lo iodio ha un ruolo importante nella salute della tiroide (come il selenio), del cervello e dello sviluppo del sistema nervoso del feto.
Fibra e alimenti fermentati  – usi la pillola contraccettiva da anni? Sei stata sotto cicli multipli di antibiotici? E’ opportuno prendere in considerazione l’equilibrio di batteri nell’intestino.  Fibre e alimenti fermentati, probiotici sono utili, ma parla con un medico per un consiglio su quello che potrebbe essere meglio per te.

Mangia per età: 40

Compaiono i primi acciacchi o avvisaglie per malattie cardiovascolari e scheletriche che possono essere rilevate e ritardate o evitate con opportuni cambiamenti nutrizionali. Iniziamo a pagare il pedaggio di abitudini malsane degli anni precedenti. Fatti di bibite alcoliche o gassate e spuntini a base di dolci.
I tuoi jeans ti vanno un po’ più stretti, o forse i tuoi obiettivi durante l’allenamento sono più difficili da raggiungere? La necessità di una buona alimentazione diventa sempre più importante e può essere il momento di ripristinare le abitudini che sostengono più benessere.
Cosa dovrei mangiare?
Vitamina D e K2 – la prima per mantenere la salute delle ossa, la vitamina K2 è grande anche per la salute cardiovascolare.
Acidi grassi essenziali – una dieta ricca di acidi grassi essenziali aiuta a prevenire alcune malattie croniche. Mangia: salmone, avocado, grassi buoni, oli naturali. Gli acidi grassi essenziali sono inoltre alleati della pelle, e per sostenere la salute del cervello.
Alimenti anti-infiammatori e ricchi di antiossidanti – ad esempio frutta e verdura scuri o ricchi di colore. Ciò contribuisce a proteggere le cellule dagli effetti dannosi di tossine. Alcuni antinfiammatori e antiossidanti naturali sono la curcumina dalla curcuma, il resveratrolo, licopene e tè verde.
Multivitaminico – opta per un whole foods multivitaminico che offre supporto a tutte le nostre esigenze quotidiane.

Mangia per età: 50 anni

Se prima hai depositato nella banca metabolica, verso i 50 potresti aver bisogno di cominciare a fare i prelievi. Non hai abbastanza calcio per mantenere la densità ossea, o hai consumato troppi cibi spazzatura? Potrebbe essere il momento per compensare il deficit c
Cosa dovrei mangiare?
Meno – attività minore significa ridotto fabbisogno calorico, o mangia calorie provenienti da fonti diverse per mantenere la composizione corporea. Hai permesso al grasso corporeo di aumentare mentre la tua sensibilità all’insulina scende? Fai attenzione alle scelte alimentari; assumi macronutrienti e l’integrazione di esercizio fisico e una migliore idratazione per sostenere il corpo ora e negli anni successivi.

Source: sporteluxe