6 trucchi per depilare l’ inguine

depilare l' inguine

6 trucchi per depilare l’ inguineVuoi la pelle liscia anche nella zona  bikini, quella solitamente tendente a brufoletti e irritazioni? Questi suggerimenti ti aiuteranno ad affrontare la missione rasatura nel miglior modo possibile per la tua pelle. La ceretta è di sicuro il modo più rapido per eliminare i peli,  ma per molte donne è una gran differenza farla nella zona bikini. Ché diciamolo, è la più dolorosa in assoluto. Fortunatamente per depilare l’ inguine può essere altrettanto efficace anche il rasoio, se fatta a dovere.  Basta seguire questi semplici passi prima, durante, e dopo la routine e non sarai costretta ad andare dall’estetista.

L’urv top oblò – clicca per acquistare

1.Non saltare la preparazione

Se non ti depili da un po’, sarà più conveniente tagliare la lunghezza dei peli pubici prima con le morbidi, avrai meno  possibilità che la rasatura sia irritante. Ma se sei nuova a depilare l’inguine con il rasoio o al contrario tendi a farlo tutti i giorni, depilati verso la fine della doccia per permettere ai peli di ammorbidirsi”. dice Rachel Nazarian, M.D. dermatologo presso la Schweiger Dermatology Group a New York City . Questo ti aiuterà ad avere una pelle più liscia e renderà la depilazione meno irritante .

2.Investi in un rasoio  

Evita l’uso di un rasoio con troppe lame perché che può essere troppo aggressivo per quella zona delicata, soprattutto se ti radi tutti i giorni. Una buona regola: è utilizzare due rasoi diversi, uno per le parti intime e uno per le gambe e le ascelle. IL rasoio della zona bikini dovrebbe avere solo due lame.

Inoltre, non aspettare che il rasoio si arrugginisca per sostituirlo. “Dal momento che le lame tendono a spuntarsi dopo alcuni usi, butta il rasoio dopo la quarta depilazione  o anche prima se vedi l’accumulo di sporcizia o pelle morta sul tuo rasoio. I rasoi monouso ad esempio tornano utili.

3.EFFETTUA L’ESFOLIAZIONE

La rasatura è una  forma di esfoliazione, la pelle morta e la sporcizia possono accumularsi sulle lame del rasoio così come li peli. Usa un’esfoliante , fai uno scrub per pulire delicatamente la pelle prima della rasatura, e aumentare anche la durata delle lame. Basta limitare l’esfoliazione a una volta alla settimana, perché farlo oltre può irritare la pelle sensibile, soprattutto nei mesi invernali. (Leggi anche i benefici dello Scrub al caffè per la pelle)

depilare la zona bikini senza irritazioni

depilare la zona bikini senza irritazioni

4.APPLICA UNA CREMA DELICATA IDRATANTE PRERASOIO

Usare creme da depilazione  pesanti, troppo profumate può  irritare la aree più sensibili. È meglio sostituire tali prodotti con detergenti idratanti  che offrono una superficie liscia, facile per il rasoio e impediscono un eccesso di irritazione o secchezza.

5.Evita inutili frizioni

La rasatura contro-pelo dà una rasatura più profonda, ma può anche causare forti irritazioni. L’ideale è il rasoio che deve seguire la direzione della crescita dei peli. Dall’alto verso il basso. Solo così impedisco la proliferazione di peli incarniti. Un’altra errore da evitare è premere troppo dura mente le lame sulla pelle. La lama invece deve scivolare sopra i peli, quindi se senti resistenza e tiro troppo, non va bene.

6.Fai seguire una emulsione calmante

L’applicazione di una crema idratante leggera, senza alcool o profumo, subito dopo la doccia può aiutare a lenire la pelle e i follicoli piliferi che potrebbero essere infiammati dal processo di rasatura. Dal momento che lozioni e creme sono assorbite in modo più efficace dopo la doccia, è meglio usare una lozione che contiene farina d’avena che calma naturalmente la pelle irritata.

Source: shape



Commenta su Facebook
fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su