Bombette di tiramisù – Peccato di gola semifreddo

bombette di tiramisù

Concediamoci, un peccato di gola con le bombette di tiramisù, tenendo un occhio alla linea, con dessert o snack ideali anche se stai mangiando low-carb. Capita anche a te che quando vuoi soddisfare la golosità, preferisci gli zuccheri ai grassi, giusto? Domanda a trabocchetto!

Clicca per acquistare i capi più cool dello Shop

Tutti gli studi ormai evidenziano quanto lo zucchero danneggi seriamente la salute, mentre i grassi – quelli sani – ne sono esonerati. Per questo motivo bombe dolci di grassi e zuccheri possono essere comunque sostituite da cibi con grassi buoni. Le ricette che via via ti proporremo si concentrano su ingredienti come noci, semi, noci di cocco, burro di cacao, e prodotti lattiero-caseari nelle loro forme più naturali.
Le bombette di tiramisù, un dolce semifreddo ad alto contenuto di grassi e basso contenuto di zuccheri appagheranno la tua golosità senza sensi di colpa.

bombette di tiramisù

bombette di tiramisù

Ingredienti
Per le bombette:

  • 1 1/4 tazza di crema al latte di cocco
  • 1/4 tazza eritritolo in polvere
  • Da 1 a 2 cucchiaini di estratto di rum senza zucchero
  • 1/4 tazza di caffè forte preparato, e raffreddato (* Vedere punta in basso della ricetta)
  • Qualche goccia di stevia, a piacere (opzionale)
    Per il rivestimento
  • 40 gr. cioccolato extra-fondente al 90%
  • 28 g. di burro di cacao

Procedimento

  1. In un robot da cucina o con un mixer, unisci la crema al latte di cocco, eritritolo o Swerve, estratto di rum e caffè freddo. mixa fino a che il composto è liscio e cremoso. Se vuoi un sapore più dolce, aggiungi altra la stevia e rimixa.
  2. Versa circa 2 cucchiai del composto in ciascuno dei 12 piccoli stampi da muffin o caramelle in silicone. Congela per circa 2 ore, o fino a che le bombette sono solide.
  3. Sciogli il cioccolato fondente e il burro di cacao a bagnomaria. Mescola bene. Raffredda la miscela prima dell’uso. Non dovrebbe essere calda ma dovrebbe essere ancora liquida.
  4. Lavora in lotti di 3 o 4 per evitare che le bombe di ghiaccio si sciolgano. Fora delicatamente ogni bomba con uno stuzzicadenti o una forchetta. Uno alla volta, tieni la bomba sopra il cioccolato fuso e il cucchiaio il cioccolato su di esso per ricoprire completamente. Ruota il bastone, fino a quando è solidificato il rivestimento. Metti le bombe di ghiaccio rivestito su un vassoio
  5. Congela le bombette rivestite per almeno 15 minuti per far indurire il cioccolato.

NOTA: Puoi conservarle per un massimo di 3 mesi.
* Suggerimento: per un’alternativa senza caffeina di caffè normale, prova a 1 o 2 cucchiaini di polvere di caffè solubile decaffeinato a base di radice di cicoria o di tarassaco.

Porzioni: 12 bombe di ghiaccio



fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su