Il riso integrale è davvero migliore del riso bianco?

riso integrale è davvero migliore del riso bianco

Il riso integrale è davvero migliore del riso bianco? L’esperto nutrizionista Ryan Andrews, RD e Direttore per l’educazione alimentare presso la Precision Nutrition prova  a spiegare perché il riso bianco può essere invece l’opzione più sana. La scelta del tipo di riso non è così semplice come si pensa. Da qualche tempo girano false voci che hanno generato una gran confusione sul fatto che il riso bianco sia il male assoluto e il riso integrale sia migliore. Proviamo a capirci qualcosa in più e a chiarire una serie di affermazione per vedere se siano vere o false notizie.

Riso integrale Vs. Riso bianco

Riso integrale Vs. Riso bianco

Tutti i cibi bianchi sono ‘cattivi’ – La verità: molti esperti di nutrizione demonizzano i cibi “bianchi”: riso bianco, patate, pasta, pane bianco, ecc, perché si tratta di una regola facile da ricordare e da comprendere, in realtà questi alimenti sono davvero un problema solo se li si mangia troppo, quando li abbiniamo a salse, sughi molto zuccherati e molto salati.

Il riso integrale ha un più alto contenuto di fibra  (una tazza di riso integrale cotto contiene circa 3 gr. di fibra, mentre il bianco contiene solo 0,5 gr.) – La verità: Se il riso fosse l’unica cosa che viene consumata in un pasto, il riso integrale sarebbe probabilmente da prendere in considerazione poiché impiega più tempo per essere digerito e, di conseguenza, potresti sentirti più sazio dopo averlo mangiato. La sazietà è regolata dalle componenti di un intero pasto, quindi se ti prepari un pasto completo con lenticchie al curry, verdure e aggiunta di riso da un lato al posto dell’integrale,  probabilmente non accuserai per niente la differenza.

Il riso integrale è meno trattato del bianco ed è quindi più sano – La verità:  di solito gli alimenti non trasformati sono migliori poiché contengono e conservano il maggior numero di sostanze nutritive, ma in questo caso la componente non trasformata del chicco integrale di riso contiene sia nutrienti (cose buone da consumare) che anti-nutrienti (non buoni cosa per noi), che sono ciò che la pianta usa per difendersi dai parassiti.

Il riso bianco è ricco di calorie vuote –  La verità: il riso è stato per secoli parte integrante di molte culture sane per anni, e dal momento che è un alimento a basso numero di calorie per unità di cibo è difficile che venga iperconsumato.

Per dirla praticamente:
100 grammi di riso cotto = 130 calorie
100 grammi di carne macinata cotta = 260 calorie
100 grammi di Skittles = 410 calorie

Il senso è: sicuramente non sbagli che tu scelta il riso integrale o anche il riso bianco. Ti suggeriamo per questo di alternare cereali/bianco ogni volta che li mangi.

Source: furthermore.equinox

Commenta su Facebook
fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su