Allenarsi con Kettlebell: cardio, strenght e calorie

,
fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su

Allenarsi con Kettlebell è tra i nostri workout preferiti perchè non solo combina esercizi di cardio e di rinforzamento muscolare ma permette di bruciare un numero notevole di calorie in poco tempo.

Clicca per acquistare i capi più cool dello Shop

Uno studio realizzato dall’American Council on Exercise ha rilevato come una persona di media bruci circa 400 calorie in 20 minuti di esercizio con kettlebell. Ulteriori ricerche hanno dimostrato come allenarsi con kettlebell comporta benefici significativi a schiena, collo e spalle rinforzando gli addominali e i muscoli della parte superiore del corpo.

Se ti sembra abbastanza per iniziare ad usarli ti mostriamo di seguito alcuni esercizi da da fare. Ovviamente prima di procedere dai un’occhiata a qualche tutorial o fatti aiutare da un trainer

Allenarsi con Kettlebell : sicurezza prima di tutto

Se è la prima volta che usi il kettlebell, sappi che questo tipo di allenamento va ben oltre il fatto di alzare pesi. C’è molto movimento (swing del peso) coinvolto, quindi sii sicura di impugnare il peso nella maniera giusta altrimenti rischi di farti male. Inizia con pesi leggeri e cerca di determinare con delle prove quale sia il peso adatto a te. Una volta raggiunto un equilibrio tra capacità di gestire l’attrezzo e peso, procedi pure con diversi esercizi.

Kettlebell lift

Kettlebell Deadlift - popsugar

Kettlebell Deadlift – popsugar

I deadlift sono estremamente efficaci nel correggere errori posturali, oltre a dare un aiutino al tuo lato B. Per prima cosa tieni tra le mani un kettlebell nella mano destra e alza leggermente il piede sinistro da terra. Schiena dritta, butta in avanti la parte superiore del corpo mentre la gamba sinistra si alza all’indietro. Fai attenzione a formare una linea dritta che parte dalla testa e arriva al tallone. Evita rotazioni, e mantieni le scapole dritte verso la parte bassa della schiena. Schiena dritta e glutei contratti ritorna in posizione di partenza. Questa costituisce una ripetizione. Continua per 12 volte da un lato senza mai poggiare il piede sinistro per terra. Una volta terminato, passa al lato successivo.

Kettlebell squat

Kettlebell-Squat - popsugar

Kettlebell-Squat – popsugar

Questa è una grande mossa per tonificare i glutei, e se sei abituata ad effettuare l’esercizio con il manubrio, utilizzare il kettlebell ti aiuterà ad ingaggiare più muscoli e metterà alla prova il tuo equilibrio. Ecco come fare: Con le gambe divaricare, punte dei piedi che guardano in avanti, tieni un kettlebell pesante davanti a te con i palmi delle mani rivolti verso di te. Con il petto dritto, esegui uno squat, finché la parte posteriore della coscia è parallela al pavimento. Fai una breve pausa e poi ritorna su. Effettua 20-25 ripetizioni.

Kettlebell squat and Swing

Kettlebell-Squat-Swing_popsugar

Kettlebell-Squat-Swing_popsugar

Pronta a far lavorare schiena, spalle e addominali e a dare un boost adrenalinico al tuo corpo in una sola mossa? Ecco cosa fare: Impugna il kettlebell e assicurati che l’impugnatura sia ben sicura e che il movimento sia lanciato dallo squat. Gambe divaricate a larghezza fianchi, punte dei piedi rivolte leggermente all’esterno, scendi in squat e mantieni il kettlebell con entrambe le mani tra le gambe. Assicurati che la schiena sia piatta e gli addominali ingaggiati. Inspirando, fai partire il movimento esplosivo che ti porterà in piedi, dai talloni e fai dondolare il kettlebell fino ad arrivare ad altezza spalle. Buttando fuori l’aria, mantenendo sempre il controllo, ritorna nella posizione di partenza facendo dondolare il kettlebell tra le gambe. Questa conta come una ripetizione. Esegui dalle 12 alle 15 ripetizioni.

Source: popsugar