Allenarsi con il partner, i workout da provare

Allenarsi con il partner unisce la coppia.  Beyonce e Jay – Z, Justin Timberlake e Jessica Biel, pane e nutella (ehh, no!), così è la vita una cosa buona diventa perfetta se c’è l’abbinamento giusto ed un allenamento buono si trasforma in un allenamento perfetto se lo fai con il tuo partner. Ecco perché ti proponiamo una eccitante giornata fitness (workout+ricetta) con il tuo uomo!
La ricerca suggerisce che uno stile di vita sano e la routine di allenamento – in particolare allenarsi con il partner – ha più probabilità di riuscita; ed ancora uno studio dell’ Università di Pittsburgh ha trovato che le donne che si allenano con il partner perdono il 33% di peso in più rispetto le donne che fanno workout da sole.

I Benefici?

  • Lavori di più: addirittura quasi il doppio di chi si allena sola, ed aumenta il senso di responsabilità e ti stimola a non mollare e a ottenere risultati sempre migliori.
  • Impari: il confronto con lui ti dà la possibilità di insegnarvi a vicenda nuove cose e nuovi trucchi oltre che motivarvi.
  • Condividi: le passioni comuni, fanno bene al corpo e alla relazione. Fare sport con il tuo partner di vita (e si spera presto di allenamento) realmente ti porterà più benessere. Condividendo un momento fit, parlate di più e tirate fuori lo stress emotivo e fisico accumulato dalla giornata lavorativa. Così, tenete alto il morale. E la libido.
  • Bruci più calorie: Starai pensando che per la condivisione c’è l’aperitivo. Beccata! Ma se ci si allena insieme invece, oltre che “raccontarvi”, bruciate più grassi e calorie. Si bruciano, in media, 41 calorie in più per sessione; 3 sessioni di workout di coppia e avrai bruciato un altro bicchiere di vino!

Perciò, avete lavorato entrambi tanto per tutta la settimana e volete solo divertirvi un po’ senza trascurare la forma fisica? Non c’è modo migliore per organizzare nel week-end un programma wellness, più divertente e soprattutto adatto alle esigenze di entrambi per trascorrere del tempo insieme, arricchire la relazione di esperienze nuove, dentro e fuori la palestra. E poi viziatevi con una gustosa ricetta, che strizza l’occhio al benessere e alla linea… senza trascurare il potere afrodisiaco del post allenamento. Preparati a divertirti un po’!

Rock climbing - allenarsi con il partner

Rock climbing – allenarsi con il partner

Allenarsi con il parnter : Workout

Rock Climbing- arrampicata su roccia
Molte palestre offrono arrampicate su roccia indoor, con percorsi per tutti i livelli. E’ una grande occasione per imparare qualcosa di nuovo insieme! Inoltre, è un allenamento che cementa la fiducia, che ti insegna a proteggere l’altro, a fermarti quando il partner sta indietro, e a cercare nuovi appigli insieme.

Clicca per visitare lo shop – Iscriviti alla Newsletter per ottenere il 10% di sconto sul primo acquisto

 

Swing: un’attività divertente, aumenta il feeling di coppia con le risate e allenate tantissimo le gambe.

Boxe: il punch e jab saranno il vostro miele; vi allenerete voi due insieme contro un istruttore. La durata di un’ora allenamento comprende anche saltare la corda, esercizi per gli addominali e stretching.


AcroYoga

L’AcroYoga sta facendo il boom su Internet, consiste in una combinazione di acrobazie e yoga. Da fare in due, ti fa sentire a tuo agio con il corpo del partner e vi prepara ad affrontare insieme le difficoltà. Prova alcune sequenza di base:

1.Plank su Plank: Aiuta nella costruzione della forza e del core di entrambi.
LUI: Mettiti in posizione Plank, con mani larghezza delle spalle, braccia tese e verticali, core contratto (il nucleo centrale del nostro corpo).
TU: in posizione opposta al tuo partner, metti le mani sulle sue caviglie. Premi verso il basso con le braccia dritte, sollevare il piede più vicino alla tua base, e posiziona la caviglia sulla spalla di lui più lontana. Poggia la parte superiore del piede sulla sua spalle. Coinvolgi le gamba e il core dei muscoli. Posiziona il secondo piede sull’ altra spalla.

2. Plank Press (Allineamento): contribuisce a costruire la fiducia nell’altro ed è la base delle posizioni più avanzate.
(LUI) Sdraiato sulla schiena, con piedi paralleli a larghezza spalle, piega le ginocchia al petto.
TU: resta con i piedi ben premuti a terra, con le braccia a T , inclina leggermente il corpo tenendo gli addominali contratti e poggiandoti ai piedi di lui.

 

Source: fitfluential – yogajournal


fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su