Capelli rovinati ? 6 rimedi utili

Hai i capelli rovinati ? Hai ipertrattato i tuoi capelli? Qui trovi 6 consigli efficaci per ridonare loro nuova vita.
Se ogni volta che ti guardi allo specchio, vedi il caos assoluto, e non riesci a sistemare i capelli che non sono più morbidi e fluenti come qualche mese fa, non ti preoccupare c’è rimedio. Nel cercare di averli più belli è probabile che tu li abbia ipertrattati solo di più; tra un nuovo colore, lo shampoo tutti i giorni (perché di certo a lavoro non ci vai con i capelli poco poco sporchi) e la piega con il ferro per le beach waves del weekend, ecco che i capelli da un giorno all’altro sono più stressati e impossibili da gestire.

Capelli rovinati

Capelli rovinati? 6 consigli per ridonare vita ai capelli

Se perciò scopro che questi metodi ti stanno rendendo in realtà meno bella, non puoi non prendere in considerazione questi 6 consigli per gestire i capelli dai trattamenti eccessivi.

1. Fermati con il lavaggio giornaliero

I capelli non possono essere lavati con questa frequenza. Se hai adottato questa idea, sappi che purtroppo è sbagliata e hai bisogno di riconsiderarla: fare troppi shampoo è uno dei principali modi per rendere i capelli secchi, fragili e con doppie punte. Al massimo, puoi pensare di lavarli/asciugarli ogni 2 giorni, ma fai lo sforzo di optare per un lavaggio ogni 3 giorni. Inizialmente, per attendere il trascorrere dei 3 giorni un buon metodo è quello di usare uno shampoo a secco. Dopodiché puoi passare al lavaggio.

2. Cambia Shampoo
Passare da uno shampoo all’altro è la chiave per mantenerli forti, con le punte sane, soprattutto se sei nel bel mezzo di un cambio di stagione e vai incontro all’estate. Nel corso del tempo, i capelli si abituano al prodotto. I residui inizia a formarsi attorno follicoli dei capelli, dando ai tuoi capelli quell’aspetto senza luce e vitalità. Considera uno shampoo purificante al sidro di mele per liberare i tuoi, e continua a cambiare lo shampoo per tutto l’anno.

Capelli rovinati

6 consigli per i capelli rovinati

3. Taglia, anche se poco, taglia

So che l’ultima cosa che volevi leggere è questa. Ma quando si tratta di situazioni di emergenza come questa, a volte è solo necessario. Se sono opachi, pieni di doppie punte o vuoi che crescano più sani, un taglio o una spuntatina servono. Non possiamo negare  l’evidenza.

4. Proteggili dal calore

Comprendiamo anche sei riluttante a lasciare i tuoi capelli con una piega naturale quando vai in ufficio o esci con le amiche. È possibile, tuttavia, adottare misure di salvaguardia per difenderli da piastre, arricciacapelli e asciugacapelli. Usa lo spray protettivo sempre prima dello styling!

5. Usa un olio quotidiano

Oli e sieri non sono uguali. I sieri si fermano sulla parte esterna delle tue ciocche, mentre gli oli penetrano nel follicolo pilifero e realmente aiutano a rinvigorire la loro salute. Usa un olio naturale come l’olio di cocco o il marocchino, evitando di passarlo sulle radici per mantenere il regolare il ciclo di lavaggio ogni 3 giorni.

Capelli rovinati

6 consigli per i capelli rovinati

6. Usa una maschera capelli

Capelli rovinati , fragili e spezzati hanno bisogno di essere ringiovaniti con una  una maschera per capelli di qualità. Che si tratti di una fai da te o un marchio di qualità comprato al’importante è che sia una maschera idratante , ricca di sostanze nutritive che porteranno un po’ di vigore alla chioma. Ricetta per la maschera fai date: 1 tuorlo d’uovo, olio di avocado o olio di oliva! 

Il gioco è fatto: ti assicuriamo che avendo cura di questi 6 suggerimenti i capelli rovinati( e la mattina avanti lo specchio) torneranno alla normalità.

Source: hbfit

Commenta su Facebook
fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su