Obiettivo corpo più atletico. Full Circuit.

Un corpo atletico è l’insieme di agilità fisica, resistenza e forza. Al di là del tuo obiettivo fitness, il modo migliore in assoluto per arrivarci è dedicarti alla costruzione di un corpo più atletico. Come? Con 2 circuiti da 3 esercizi specifici ciascuno. Movimenti che richiedono equilibrio e potenza, oltre il fatto che promuovono la tua forza, l’agilità, e l’esplosività.

Perché proprio questi? Mettono in sinergia corpo fisico e mente, il che significa che sarai in grado di mettere a fuoco e poi attivare alcuni muscoli per svolgere efficacemente e in modo sicuro i movimenti.

Esegui per due volte, alternandoli, il Circuito 1 e il Circuito 2 (30 min massimo) 

Circuito 1

Camminata con bende

Camminata con bende

1. Camminata con mini bande elastiche

Esercizio per glutei e fianchi. Sono più di 25 i muscoli responsabili del movimento dell’anca. Molti atleti utilizzano le mini bande per rafforzare non solo i muscoli dell’anca , ma anche per l’attivazione dei muscoli in preparazione per carichi pesanti. Le mini bande aiutano i corridori a migliorare la loro andatura e sviluppano la forza per i jump!

salto con peso

salto con peso

2. Salto con peso

Il salto permette la contrazione rapida di tutte le fibre muscolari per una maggiore esplosività e prestazioni più elevate. L’aggiunta di peso rende il salto più impegnativo e sviluppa la tua potenza.

Animal flow

Animal flow

3. Animal Flow Kick-Through

Questo movimento complesso coinvolge spalle, anca, la stabilità di base, la mobilità e la tua flessibilità. Il movimento simile al “dare un calcio” è  un modo per risvegliare il corpo, aprire e riscaldare i grandi complessi articolari (anca e spalla) e attivare tutto il nucleo di muscoli intorno alla colonna vertebrale. Puoi usarlo come un riscaldamento dinamico.

Circuito 2

Alzate laterali con ginocchia alte

Alzate laterali con ginocchia alte

4. Alzate laterali delle ginocchia – con scatti in movimento

Cambiare la direzione e basarti sulla forza sola di una gamba è l’essenza di molti esercizi di condizionamento. Questo esercizio sviluppa l’agilità e coinvolge il gluteo medio e gli abduttori. Esempi di allenamenti di condizionamento sono il  calcio, il tennis e il basket, in cui il ritmo di movimento delle gambe è sempre pronto a cambiare.

Split squat con salto

Split squat con salto

5. Split Squat con saltello

Sviluppa l’equilibrio e il controllo nei fianchi e della caviglia del piede, offre più attivazione rispetto lo squat classico dei muscoli dei glutei e limita la compressione della colonna vertebrale. Si tratta di un modo efficace per costruire la forza in ogni gamba, l’aggiunta di peso e l’aggiunta di un salto in alto ti permette di sviluppare potenza ed equilibrio.

Push up dinamico

Push up dinamico

6. Push-Up dinamico
L’allenamento pliocentrico consiste nella rapida successione di un movimento di contrazione concentrica (allugamento del muscolo) ad una eccentrica (accorciamento del muscolo). Se i push-up sono troppo noiosi per te, prova a spingerti sollevandoti da terra velocemente. Questo esercizio ha la capità di coinvolgere il maggior numero di fibre muscolari possibile e ti insegna a gestire le tue forze prima che esplodano! Come molti degli altri esercizi in questo set, utilizza l’accoppiata forza- velocità, che è un elemento di tutti gli sport a condizionamento atletico.

 

Source: furthermore.equinox

Commenta su Facebook
fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su