5 piccoli trucchi per dormire meglio

Per dormire meglio, non basta semplicemente mettere il pigiama, mettersi a letto e spegnere la luce. Ci sono infatti piccoli trucchetti da mettere in pratica che possono migliorare il nostro riposo notturno.

Regola #1: Regolarità. La regola non è valida solamente per i giorni lavorativi della settimana, ma anche per i weekend. Il nostro organismo è settato su un unico orologio biologico che non varia a seconda dei giorni della settimana. Per dormire meglio, dunque, prova a fare questo piccolo esperimento: calcola un arco di tempo di 8 ore di sono, in cui sei certo che puoi riposare senza problemi, e attieniti al piano per una settimana di fila. Ancora stanca? Allora, hai bisogno di andare a letto ancora prima (mezz’ora può bastare). Se riesci a svegliarti la mattina senza sveglia ed essere sveglio la maggior parte del giorno, vuol dire che sei hai trovato il giusto equilibrio.

Regola #2: Elimina la caffeina dopo le 14:00. Subito dopo pranzo, so sa, ci si sente assonnati e un caffe in più può farci sentire momentaneamente più svegli. Ma la caffeina in circolo nel nostro corpo continua ad avere effetti anche quando abbiamo lasciato il lavoro (l’effetto dura circa 6 ore). E’ quindi cruciale moderare il numero di caffè durante la giornata.

Regola #3: Controlla la temperatura corporea. L’eccesso di calore è il principale nemico di una sana dormita di 8 ore consecutive. Quindi d’estate magari dormite con coperte più leggere o cercate comunque di tenere la stanza più fresca.

Regola #4: Dimenticati del telefono, computer o qualsiasi altro device che ti tenga attaccata ad uno schermo. La luminosità dello schermo del cellulare, ad esempio, per il suo spettro di luce che in pratica tenderebbe a svegliare l’rganismo. Se proprio non riesci a fare a meno di scrollare Facebook, instagram, Twitter prima di dormire, diminuisci l’intensità della luce del cellulare.

Regola #5. Cerca di evitare di prendere pillole che favoriscono il sonno. Chiaramente stiamo parlando di medicinali. Ma se pensi che la melatonina ad esempio possa aiutarti a prendere sonno, probabilmente lo fa, e al di là di tutto non fa danni.

Source: Furthermore.com





fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su