Jennifer Aniston: Workout e consapevolezza

, , ,
Jennifer Aniston

Jennifer Aniston

Il segreto per la forma fisica a 47 anni? Ce lo rivela Jennifer Aniston, che sul numero di Aprile di Harper’s Bazaar, ha raccontato come si prende cura di se stessa seguendo una routine ferrea di dieta e workout, aiutata da Mandy Ingber personal trainer delle star, per lo yoga.

La cosa pazzesca è che se desideri un corpo come Jen (e siamo onesti, chi non lo vorrebbe?) non c’è bisogno di essere ricchi e famosi.
Questa è la routine consigliata da lei che puoi adattare al tuo stile di vita.

La Routine
Il programma di workout col personal trainer si svolge tre volte a settimana, comincia con il riscaldamento e poi con 20 a 25 minuti di cardio (di solito la Aniston fa spinning). Prosegui con 45 minuti di yoga (le pose predilette sono: guerriero II e III, triangolo, albero, mezza luna, Le piace pure la plancia, perché lavora molto gli addominali, o la tavola/avambraccio)

Mantenere la motivazione
Avere gli occhi del pubblico addosso, di certo è una ragione in più per restare in forma, ma per farlo comunque si ritaglia del tempo e si motiva a lavorare come tutti. Che si tratti di una celebrità o no, in generale non è facile automotivarsi, soprattutto se ti dividi tra lavoro, amici, compagno. Ciò che però puoi fare è pianificare il tuo tempo. Metti il workout nella tua routine settimanale, impegnati, segnalo in agenda, rendendolo un vero e proprio appuntamento.

Mangiare bene e idratarsi
E’chiaro che Jennifer Aniston è una persona molto coerente anche con la sua nutrizione. Segue una dieta ricca di proteine, con pasti centrati su proteine magre (che ti fanno sentire sazia) e verdure fresche biologiche. Resiste agli zuccheri (margarita e guacamole sono i suoi peccati), e il suo pranzo è generalmente un’insalata con proteine o un hamburger di pollo con lattuga.
Mangia molta frutta fresca e si idrata bevendo molta acqua durante tutto il giorno.

Meditare
Jennifer completa la sua sessione con un shavashana di 5 minuti, che è fondamentalmente una posa cadavere; di solito fa anche meditazione da sola.

Puoi provare questa tecnica: chiudi gli occhi, siedi in posizione eretta su una sedia, i piedi ben posizionati sul pavimento, e poni tutta la tua attenzione sul respiro, facendo del tuo meglio. E’ naturale distrarsi, la mente inizia a vagare quando si prova a meditare le prime volte. Basta notare il pensiero che stai facendo, e provare a riportare la tua attenzione e consapevolezza nuovamente sul respiro.
La meditazione è come un muscolo, ha bisogno di essere allenata, dedicandosi ad essa cinque minuti al giorno.

Mixare
Quando non è giorno di yoga, il trucco di Jennifer è fare qualcosa da sola e variare l’attività. Un allenamento tipico potrebbe consistere in 15 min. di affondi, 15 min di corsa e 30 di di cardio (spinning, ellittica). E’ consigliata anche una porzione di allenamento a terra, con “Body by Simone DVD”.

Se vuoi variare come lei, ma non hai tempo, puoi fare un buonissimo allenamento in soli 20 minuti a piedi o a passo veloce, sono sufficienti per smuovere il tuo metabolismo e il drenaggio del sangue alle gambe. O prova una routine veloce di yoga (totale 20 minuti, 10 di saluto al sole – 5/6 min di posizioni in piedi e 5 min di stretching).
O ancora, uno degli esercizi preferiti, molto efficace per la tonificazione, è tenere la posizione dello squat (come se ti sedessi su una sedia immaginaria) per 30 secondi, seguiti da 10 squat normali. Da ripetere per 3/4 volte.

Ma forse il vero segreto di bellezza è in una sua frase “mi sento meglio ora di quando avevo 20 o 30 anni perché ora so cosa voglio e chi voglio essere.”

Source: harpersbazaar.com

Commenta su Facebook
fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su