Automotivarsi? Ecco 7 trucchetti utili da mettere in pratica

La tua sveglia suona alle 7 del mattino, vai in palestra o riinvii la sveglia? Vogliamo poi parlare della pila di vestiti da lavare? E quei 132 messaggi di posta elettronica non letti nella posta in arrivo, li sposti nel cestino? Ci sono tonnellate di cose che dovremmo fare ogni giorno, ma ogni volta la motivazione cala e passare all’azione diventa un ostacolo insormontabile. Ma in realtà, come gestisci il tuo tempo? Puoi essere più produttiva nel tuo quotidiano? Ecco 7 trucchetti per automotivarsi. 

VISUALIZZA IL SUCCESSO
Prova a visualizzarti come se fossi già al traguardo. Chiudi gli occhi per 5 minuti, parla con te (e risponditi), immagina… come ti senti una volta raggiunto il tuo obiettivo? Come sarà il risultato? E com’ è stato il percorso che hai fatto per arrivarci?
Il cervello non conosce la differenza tra un pensiero, un qualcosa che immagini e la realtà, quindi questo esercizio è efficace perché sotto un certo punto di vista, è come se gli obiettivi, il traguardo e il successo, nel tuo cervello li hai già raggiunti! Questo trucchetto, se fatto bene, può rendere più semplice il modo in cui affronti le situazioni che ti creano agitazione e l’esercizio di visualizzazione di un risultato positivo ti carica e ti sprona a fare il primo passo verso l’azione.

PIANIFICA IN ANTICIPO
Capire le priorità di ciò che devi ottenere e di cosa deve essere fatto. Focalizzati sulle priorità che hai di giorno in giorno; crea un elenco (non più di 3 a 5 punti) per il giorno successivo. Poi programma la tua giornata come se fossero dei veri e propri appuntamenti.

TENDITI UNA TRAPPOLA
Metti in calendario sul tuo smartphone, o scrivi sulla tua moleskine, delle scadenze “false” cioè, aggiungi gli impegni che avrai in una data anteriore rispetto quella reale, in questo modo puoi stare certa che inizierai i tuoi progetti molto prima. Così facendo, i progetti a lungo termine si guadagneranno lo stesso grado di attenzione dei progetti a breve termine

LASCIATI ISPIRARE DAGLI ALTRI
A seconda del giorno o dell’ora, può capitare che sei meno produttiva, a volte fino al punto in cui ti senti di voler gettare la spugna. Non farlo, ispirati a donne straordinarie quelle che hanno ottenuto grandi cose dalla loro vita. Quando hai una battuta d’arresto e ti senti demoralizzata, non stare a chiuderti e rimuginare su te stessa, ma passa 15 minuti del tuo tempo leggendo citazioni o libri di donne forti, che ammiri, o comunque per te rappresentative.
Fare questo, ti farà tornare la voglia e la mentalità giusta per affrontare qualsiasi sfida.

ELIMINA LE DISTRAZIONI
Riduci al minimo tutte le distrazioni! Spegni il telefono o se proprio non riesci silenzialo, non guardare le e-mail, non ti collegare a facebook ogni 10 minuti, solo così potrai avere tutta la tua concentrazione sul compito che devi portare a termine.
La mente pensa meglio e funziona in modo molto più lineare e tu sei più veloce e produttiva quando non sei distratta o eccessivamente multi-tasking.

SMETTI DI ASPETTARE
Non aspettare il momento perfetto, l’occasione perfetta, la persona perfetta, TU CHE SEI PERFETTA. Inizia ad agire, a fare, ad essere propositiva rispetto ciò che vuoi raggiungere. Prenditi, ad esempio, 15 minuti ogni giorno da dedicare al tuo progetto, anziché aspettare di trovare il tempo di completarlo tutto in una volta. Ragiona e muoviti a piccoli passi, ogni giorno, per arrivare al più grande obiettivo finale.

SCEGLI UNA RICOMPENSA
A tutti noi piace guardare avanti. Incentivati con un premio, coccolati con un massaggio, vai a cena con un amico, guarda la tua serie tv preferita, prendi del tempo per te per fai ciò che più ami e ti fa stare bene. Vedere una luce alla fine del tunnel aiuta a portare a termine un compito nel modo più sereno.

Commenta su Facebook
fitinhub
Seguici su

fitinhub

Squad - Fit In Hub at Fit In Hub
Portatrice sana di info su Fitness, Activewear, Ricette Alternative e Beauty
fitinhub
Seguici su